Milan-Spal chiude il turno infrasettimanale. Ci sono punti in palio molto pesanti. I rossoneri non hanno ancora vinto con Pioli in panchina e devono conquistare i tre punti per scrollarsi di dosso critiche e problemi degli ultimi mesi e per cercare anche di dare un segnale alle altre squadre che lottano per l'Europa. La Spal vuole continuità, quest'anno non è mai riuscita a chiudere imbattuta due partite consecutive, domenica scorsa ha pareggiato 1-1 con il Napoli. La partita inizierà alle ore 21 e sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky.

I convocati del Milan

Stefano Pioli ha convocato 23 giocatori per la partita con la Spal. Questo l'elenco: Portieri: Donnarumma A., Donnarumma G., Reina. Difensori: Calabria, Conti, Duarte, Gabbia, Hernandez, Musacchio, Romagnoli. Centrocampisti: Bennacer, Biglia, Bonaventura, Çalhanoglu, Kessie, Krunic, Paquetá. Attaccanti: Borini, Castillejo, Leão, Piatek, Rebic, Suso.

I convocati della Spal

Curiosamente sono 23 anche i convocati della Spal. Semplici ha recupero Igor ed è pronto a schierare la formazione titolare. Questo l'elenco: Portieri: Berisha, Letica, Thiam. Difensori: Cannistra', Cionek, Felipe, Igor, Salamon, Tomovic, Vicari. Centrocampisti: Kurtic, Mastrilli, Missiroli, Murgia, Reca, Sala, Strefezza, Valdifiori, Valoti. Attaccanti: Floccari, Moncini, Paloschi, Petagna.

Le probabili formazioni di Milan-Spal

Il Milan ha 10 punti, la Spal 7. Sulla carta è una sfida di bassa classifica. I punti però servono e parecchio al Milan che deve vincere per togliersi dai bassi fondi e cercare di recuperare almeno un po' di gap con i piani alti della classifica. Complicatissima anche la situazione della Spal che è penultima. Titolarissimi per Semplici. Stefano Pioli potrebbe decidere di escludere dai titolari Suso.

La formazione del Milan per il match con la Spal

In difesa potrebbe avere una chance il brasiliano Duarte, che potrebbe spostarsi sulla fascia destra. A centrocampo Bennacer titolare, fuori Biglia. In dubbio Paquetà. In attacco Piatek al posto di Leao. Castillejo in vantaggio su Suso.

  • Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Duarte, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernández; Paquetá, Bennacer, Kessié; Castillejo, Piatek, Calhanoglu.

L'undici della Spal per la sfida di San Siro con il Milan

Igor recupera ed è nel terzetto difensivo con Tomovic e Vicari. Murgia confermato a metà campo. Kurtic sarà il centrocampista con licenza di accompagnare le punte Floccari e Petagna, giocatore cresciuto nel vivaio rossonero.

  • Spal (3-5-2): E. Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari.