Cala il sipario sul campionato di Milan e Cagliari: attese a San Siro per una partita che non mette nulla in palio per le due formazioni di Pioli e Zenga, che hanno già centrato i rispettivi traguardi. Il match di Milano manda dunque in archivio una stagione particolare, cominciata con Giampaolo e Maran in panchina e terminata con due allenatori diversi a dare disposizioni da bordo campo. I rossoneri hanno l'obiettivo di chiudere senza sconfitte quest'ultima parte di torneo: undici giornate nelle quali il Diavolo ha marciato a ritmo Champions con 8 vittorie e 3 pareggi.

Diverso è stato invece il percorso dei sardi, che hanno alternato prestazioni convincenti a partite sottotono specialmente in trasferta, dove l'undici di Zenga ha vinto solo in una delle ultime gare lontano dalla Sardegna Arena. Anche i precedenti non sorridono a Simeone e compagni. Come segnalato da Opta, il Milan è infatti la squadra contro cui il Cagliari ha perso più partite in Serie A (ben 41). Nelle ultime cinque con i rossoblù la formazione milanese non ha tra l'altro mai perso e Pioli risulta il tecnico che ha vinto più partite nel massimo campionato con i sardi.

Dove vedere Milan-Cagliari in Tv e streaming

Il match del ‘Meazza', che vedrà in campo le due squadre sabato primo agosto 2020, alle ore 20.45, sarà trasmesso da Sky Sport Serie A (canale 202 del satellite, numeri 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport 253 (canale 253 del satellite). Per tutti gli abbonati che non potranno sedersi di fronte al televisore, ci sarà inoltre la possibilità di assistere alla partita in streaming grazie a Sky Go: l'applicazione per PC, smartphone e tablet. Per tutti coloro che invece non sono abbonati a Sky, c'è infine l'opportunità di acquistare un ticket su Now Tv.