27 Agosto 2021
10:33

Mbappé come un ‘Galactico’: il Real Madrid prepara una presentazione sensazionale

Per Kylian Mbappè al Real Madrid è praticamente tutto fatto: l’offerta degli spagnoli di 170 milioni più altri 10 al Paris Saint Germain è decisiva e il club parigino sarà suo malgrado costretto a trattare. In Spagna è già tutto organizzato: arrivo della stella nel weekend, presentazione giovedì 9 o venerdì 10 a Valdebebas o – al massimo – nel pregara al Bernabeu di sabato 11 agosto.
A cura di Alessio Pediglieri

Kylian Mbappè verso Madrid. Anche in questo caso si attende l'ufficialità della conclusione della trattativa tra Real e Psg. ma al di là delle formalità, tutto appare deciso da diverse settimane. Dalla Spagna il club di Florentino Perez ha presentato la classica offerta sulla quale porre le basi, il giocatore gradisce la partenza immediata e il Psg sa che non può trattenere la sua stella a costo di perderla fra 12 mesi a parametro zero e affrontando una intera stagione con una spina nel fianco. A Madrid fervono già i preparativi per preparare una presentazione ‘galactica'.

Nella giornata di ieri è arrivata la schiarita economica: il Real si è esposto fino a 180 milioni di euro (170 + 10) che si avvicinano molto alla iniziale richiesta parigina tra i 200 e i 220. Sotto la Torre Eiffel la proprietà qatariota continua a fare resistenza, un po' per facciata un po' per ripicca, ma l'Emiro Al Thani ha tutte le intenzioni di non rovinare i rapporti con il Real e alla fine l'affare si concluderà. Si deve trovare il modo più indolore possibile per il club francese.

Se da un lato c'è reticenza nell'affrontare l'argomento (sponda PSG) e dall'altro la disponibilità a far parlare i fatti (Real Madrid) la verità è che le dirigenze un confronto lo hanno avuto e si è capito che Mbappè ha il proprio destino lontano dalle altre stelle parigine. Vestirà la maglia madridista, tanto che in Spagna si sta già preparando tutto per presentarlo il prima possibile.

A Madrid sperano che sabato Mbappè non venga convocato dal PSG di Pochettino (trasferta con il Reims alle 20.45 di domenica) e che si possa dare la conferma ufficiale del suo acquisto entro la fine del weekend. Se tutto dovesse sbloccarsi subito, già lunedì potrebbe essere tutto pronto per il nuovo gioiellino della rosa di Ancelotti e la presentazione ufficiale potrebbe essere organizzata tra giovedì 9 o venerdì 10 settembre. Mbappé sarebbe al rientro dai suoi impegni internazionali con la Francia e il Real avrebbe già scelto la location, La Ciudad, il centro sportivo di Valdebebas, ideale per un evento senza precedenti. Tutto potrebbe slittare anche dopo, e così l'alternativa è comunque servita a stampa e tifosi: poco prima della sfida contro il Celta de Vigo, che si terrà al Bernabéu, anche se la capienza del pubblico è limitata, sabato 11 settembre alle 16.15, sarà un altro momento perfetto per ‘regalarsi' Mbappè nell'universo Real.

Mbappé al Real Madrid, Florentino Perez si lascia scappare l'annuncio: "A gennaio avremo novità"
Mbappé al Real Madrid, Florentino Perez si lascia scappare l'annuncio: "A gennaio avremo novità"
Lo scontro con Neymar spinge Mbappé verso il Real Madrid: cosa può accadere a gennaio
Lo scontro con Neymar spinge Mbappé verso il Real Madrid: cosa può accadere a gennaio
Tra Paris Saint Germain e Real Madrid è scontro totale su Mbappé: "Intollerabile, ora basta"
Tra Paris Saint Germain e Real Madrid è scontro totale su Mbappé: "Intollerabile, ora basta"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni