468 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Mbappé al Real Madrid con suo fratello Ethan: la famiglia ha chiesto un favore personale a Perez

Il Real Madrid avrebbe accolto la richiesta personale fatta dalla famiglia Mbappé per ingaggiare dalla prossima stagione oltre a Kylian anche suo fratello Ethan in uscita dal PSG. Si dovrebbe aggregare alla squadra Castilla del club spagnolo.
A cura di Fabrizio Rinelli
468 CONDIVISIONI
Immagine

Kylian Mbappé sarà un nuovo giocatore del Real Madrid a partire dalla prossima stagione. Ma non sarà solo. L'accordo con il club spagnolo prevede anche un favore personale chiesto dalla famiglia del francese affinché il presidente Florentino Perez possa tesserare anche suo fratello Ethan. Così come Kylian, anche per lui l'avventura al PSG sembra essere giunta al termine. Ethan infatti sarà libero di accasarsi altrove il 30 giugno di quest'anno dopo la scadenza del suo contratto con i parigini.

Ecco perché il Real avrebbe, secondo El Chiringuito, accettato la proposta facendo entrare Ethan nella squadra di riserva del Castilla quando suo fratello farà parte della talentuosa prima squadra di Carlo Ancelotti per la stagione 2024/2025. Ethan Mbappé infatti gioca già adesso per la squadra Under 19 del PSG ma si allena regolarmente con la prima squadra. Ha collezionato fino a questo momento tre presenze con Luis Enrique: una in Ligue 1 e altre due nella Coupe de France.

Ethan Mbappé insieme a suo fratello Kylian a un evento con Marco Asensio.
Ethan Mbappé insieme a suo fratello Kylian a un evento con Marco Asensio.

Tutto nasce dalla volontà dell'entourage del giocatore guidato dalla madre Fayza Lamari che aveva una richiesta speciale. Appunto quella di ingaggiare al Real anche Ethan oltre a Kylian. Elogiato per le sue qualità tecniche che lo stanno distinguendo nella sua fascia d'età, Ethan è datato anche di un'altezza importante e una forma fisica impressionante, ed è noto per dominare le partite a centrocampo dove detta il gioco dando un importante contributo anche in difesa.

Di certo non firmerà un accordo milionario come quello di Kylian Mbappé che invece si legherà alle Merengues per cinque anni e percepirà un ingaggio che potrà andare tra i 15 e i 20 milioni di euro a stagione, più ovviamente i bonus legati alle prestazioni e ai risultati. Oltre a questo, nell'accordo tra le parti, è previsto anche un bonus al momento della firma del contratto ufficiale dal valore di circa 50 milioni di euro, leggermente ribassato rispetto alla richiesta iniziale che superava i 180 milioni. Cifre lontane dall'ingaggio di Ethan che però avrà modo di vivere insieme a suo fratello un'altra entusiasmante e prestigiosa avventura al Real Madrid dei campioni.

468 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views