21 Ottobre 2021
18:35

Manca il pallone e fa volare l’avversario, infortunio horror per Merolla: “Non dovevo fidarmi”

Gravissimo infortunio per Lucas Merolla, centrale argentino dell’Huracan. In occasione della sfida contro il Banfield il difensore si è reso protagonista di un intervento falloso su un avversario in cui però ha avuto la peggio. Per lui frattura alla tibia e diversi mesi di stop con il rischio di una stagione finita.
A cura di Marco Beltrami

In casa Huracan è partito il conto alla rovescia per l'attesissima sfida contro il San Lorenzo che non sarà guidato in panchina da Paolo Montero licenziato dopo gli ultimi risultati negativi. I biancorossi sono reduci dal successo contro il Banfield, 4a vittoria nelle ultime 5 partite, che però ha lasciato in eredità anche una grave perdita. Infortunio molto serio per Lucas Merolla che sarà costretto a diversi mesi di stop e rischia di vedere compromessa la sua stagione. Il difensore ha riportato una frattura alla tibia sinistra, in un modo davvero particolare.

Nel finale della sfida contro il Banfield Lucas Merolla ha provato a contrastare  Mauricio Cuero protagonista di una sgroppata sulla fascia. Il calciatore dell'Huracan nel tentativo di anticiparlo, ha mancato il pallone colpendo in pieno la gamba dell'avversario che per la velocità, è letteralmente volato diversi metri più avanti. Un impatto durissimo, che gli è costato il giallo è un gravissimo infortunio. Entrambi sono rimasti a terra, anche se ad avere la peggio è stato Merolla che è uscito in lacrime in barella. Queste le sue parole in un'intervista a TycSport per raccontare quei momenti terribili: "Quando ero sdraiato sul terreno di gioco, sapevo già cosa mi era successo. Volevo alzarmi, ma non potevo mi sentivo l'osso rotto".

Tornando sull'intervento, letteralmente sciagurato, Merolla ha ammesso le sue colpe: "La verità è che mi sono fidato troppo di me stesso, lui era appena entrato ed era fresco". Grande correttezza da parte del giocatore argentino che ha rivelato di aver ricevuto messaggi da Cuero, che si è subito preoccupato delle sue condizioni: "Mi ha mandato dei messaggi, è stato molto gentile. Si sentiva in colpa ma lui non c'entra niente. La colpa è solo mia".

La Juve sprofonda, ottava e lontana dalla zona Champions: l'Atalanta sbanca lo Stadium
La Juve sprofonda, ottava e lontana dalla zona Champions: l'Atalanta sbanca lo Stadium
Ennesimo infortunio per Ramsey nella Juve, stavolta fa più male: "Mettetelo fuori rosa"
Ennesimo infortunio per Ramsey nella Juve, stavolta fa più male: "Mettetelo fuori rosa"
Il "pazzo" Tottenham è una sfida quasi impossibile per Conte: "Mi tocca ricominciare dall'ABC"
Il "pazzo" Tottenham è una sfida quasi impossibile per Conte: "Mi tocca ricominciare dall'ABC"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni