22 Agosto 2021
18:10

Lukaku si ripresenta al Chelsea con un gol nel derby con l’Arsenal: a Big Rom bastano 15 minuti

Romelu Lukaku ha bagnato il suo secondo esordio con il Chelsea con la rete che ha aperto le marcature nel North West London Derby contro l’Arsenal. All’ex centravanti dell’Inter sono bastati 15 minuti per mettere il primo timbro nella sua seconda avventura con i Blues e lo ha fatto in una delle partite più sentite da parte della sua tifoseria.
A cura di Vito Lamorte

Sono bastati 15′ a Romelu Lukaku per trovare la via del gol nella sua seconda avventura al Chelsea. L'attaccante belga ha insaccato da pochi passi un pallone che gli è stato servito comodamente da James e a porta vuota il nuovo numero 9 dei Blues ha portato in vantaggio la squadra di Thomas Tuchel sull'Arsenal. L'ex centravanti dell'Inter, trasferitosi in Inghilterra qualche giorno fa per circa 115 milioni di euro, è partito per la prima volta da titolare con la sua nuova squadra e subito è riuscito a trovare il gol: senso della posizione perfetto e tocco comoda a porta sguarnita per Big Rom, che ha bagnato il suo secondo esordio con il club di Stamford Bridge con una rete nel North West London Derby.

Nel 3-4-2-1 dei campioni d'Europa in carica Lukaku sembra sentirsi davvero a suo agio e oltre alla rete lo dimostra anche il modo in cui crea spazi e dialoga con Mason Mount e Kai Havertz che si muovono alle sue spalle. Dopo le prime battute della gara di Emirates, i due anni in Italia sembrano aver restituito alla Premier League un Lukaku molto diverso da quello dei tempi del Manchester United.

Proprio la rete del vantaggio dimostra come adesso Tuchel può contare su un'interpretazione del ruolo diversa di punta centrale rispetto a quello di Timo Werner e spiega il motivo per cui cercava disperatamente un'attaccante centrale con determinate caratteristiche. In occasione del gol Lukaku ha ricevuto spalle alla porta un pallone da Kovacic e dopo averlo difeso, a modo suo, lo ha scaricato di nuovo al croato che ha trovato con bel lancio Reece James sulla corsia destra: il laterale inglese ha controllato in corsa e ha crossato rasoterra per il nuovo numero 9.

Il Chelsea in alcune occasioni lo scorso anno aveva dimostrato di avere bisogno di un attaccante in grado di giocare spalle alla porta e creare spazi per le due mezze punte: adesso i Blues sono davvero completi e si candidano ad un ruolo da protagonista in tutte le competizioni.

L'infortunio di Lukaku è un guaio per il Chelsea: "Non sappiamo quanto ci vorrà per recuperarlo"
L'infortunio di Lukaku è un guaio per il Chelsea: "Non sappiamo quanto ci vorrà per recuperarlo"
Lukaku irriconoscibile nel Chelsea, non riesce più a segnare: "È mentalmente stanco"
Lukaku irriconoscibile nel Chelsea, non riesce più a segnare: "È mentalmente stanco"
La TV inglese studia Bonucci: ha cancellato Lukaku usando lo stesso trucco per 90 minuti
La TV inglese studia Bonucci: ha cancellato Lukaku usando lo stesso trucco per 90 minuti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni