102 CONDIVISIONI
13 Maggio 2022
0:00

Lewandowski chiede al Bayern di andare via subito, si rifiuta di rinnovare: il motivo è Haaland

Il bomber Robert Lewandowski avrebbe comunicato al Bayern Monaco la volontà di non rinnovare il proprio contratto in scadenza 2023 e di voler lasciare il club già quest’estate per trasferirsi al Barcellona per colpa di Erling Haaland.
A cura di Michele Mazzeo
102 CONDIVISIONI

L'avventura di Robert Lewandowski al Bayern Monaco dopo otto anni sembra essere ormai giunta al capolinea. L'attaccante polacco si candida dunque a diventare uno dei grandi protagonisti dell'imminente sessione di mercato estiva nonostante abbia ancora un altro anno di contratto con i bavaresi.

Il 33enne avrebbe infatti rispedito al mittente anche l'ultima proposta di rinnovo arrivatagli dal club tedesco comunicando la volontà di non voler rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2023. Ma non solo. Secondo la testata teutonica Bild infatti il centravanti autore fin qui di 343 gol in 374 presenze con la maglia della società bavarese avrebbe anche comunicato di voler intraprendere un'avventura in un'altra squadra (e magari in un altro campionato). E sembra anche che Robert Lewandowski abbia scelto la prossima destinazione (indirettamente confermata dalla moglie Anna): in Spagna tra le fila del Barcellona che non ha mai nascosto l'apprezzamento per il bomber polacco.

A complicare il passaggio dell'attaccante in blaugrana già questa estate c'è però il Bayern Monaco che dal canto suo vorrebbe tenere con sé il giocatore fino alla scadenza anche se dovesse poi perderlo a parametro zero o comunque per cederlo prima non sarebbe disposto ad accettare una cifra inferiore ai 40 milioni di euro. Soprattutto dopo aver visto sfumare l'ingaggio di Erling Haaland, prossimo al trasferimento al Manchester City di Pep Guardiola che ne ha già ufficializzato il pre-accordo.

Ed è proprio la corte fatta al norvegese il motivo per il quale il classe '88 avrebbe deciso di non rinnovare il suo contratto con il Bayern Monaco: il polacco infatti non avrebbe gradito il tentativo del club di ingaggiare Haaland dal Borussia Dortmund, considerato di fatto colui che doveva prendere la sua eredità.

Difficile quindi che la situazione si sblocchi a breve. Si preannuncia dunque un lungo braccio di ferro tra Lewandowski che farà pressing per essere ceduto già quest'estate e il Bayern Monaco che, come annunciato dal suo allenatore Nagelsmann, farà di tutto per trattenerlo almeno per un altro anno.

102 CONDIVISIONI
Lewandowski lascerà il Bayern Monaco, l'ha già comunicato: "Ci ha detto che vuole andare via"
Lewandowski lascerà il Bayern Monaco, l'ha già comunicato: "Ci ha detto che vuole andare via"
Il Bayern Monaco ha già cancellato Lewandowski: tolto il post in cui festeggia il titolo
Il Bayern Monaco ha già cancellato Lewandowski: tolto il post in cui festeggia il titolo
La maledizione di Renato Pozzetto impedisce al Monza di andare in Serie A: Galliani gli chiede aiuto
La maledizione di Renato Pozzetto impedisce al Monza di andare in Serie A: Galliani gli chiede aiuto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni