1 Ottobre 2021
22:03

La seconda vita di Bertolacci: capocannoniere in Turchia, segna più di Balotelli

Andrea Bertolacci ha realizzato la seconda doppietta stagionale nell’anticipo di campionato e trascinato il Karagumruk al quinto posto. In classifica marcatori è lui al comando con 5 reti. In squadra c’è anche un altro ex italiano, Biglia (Milan e Lazio), autore di un assist decisivo. Filotto di Balotelli, avrà ritrovato finalmente lo smalto dei tempi migliori?
A cura di Maurizio De Santis

La vita da bomber di Andrea Bertolacci. A 30 anni l'ex centrocampista di Lecce, Roma, Milan, Genoa e Sampdoria sta vivendo uno straordinario momento di forma. Lo dicono i numeri: 5 gol in 4 partite di campionato in Turchia, scandite da 2 doppiette e una media da goleador (segna ogni 61 minuti). Il primato di capocannoniere, almeno per adesso è suo e lo stringe in pugno grazie all'uno-due che ha rifilato al Basaksehir (3-1) e ha spinto il "suo" Karagumruk al quinto posto. Non fosse stato per qualche acciacco fisico che lo ha costretto a saltare le prime partite, magari il suo bottino sarebbe anche più ricco. Con Biglia (ex Lazio e Milan, ha servito l'assist per la terza rete) ha il compito di dare alla mediana un profilo di lotta e di governo.

Pesic, meteora all'Atalanta e bomber in Turchia

L'esito degli anticipi dell'ottava giornata di Super Lig lo ha premiato ma non è solo in vetta alla graduatoria dei marcatori: accanto a lui c'è un'altra vecchia conoscenza della Serie A: Pesic, che l'Italia l'ha solo sfiorata. Sette presenze con la maglia dell'Atalanta, 1 gol (in Coppa Italia contro il Pescara) e un addio senza rimpianti. Adesso è lassù anche lui.

Mario Balotelli al quarto gol consecutivo

Un gradino più sotto, a quota 4 centri (e 2 assist), c'è Mario Balotelli. L'ex attaccante della Nazionale ci ha messo un po' di tempo a carburare nella nuova realtà dell'Adana Demirspor e contro l'Antalyaspor (altro match giocato oggi) ha messo ancora una volta il suo nome in calce al tabellino. È la quarta rete consecutiva che fa felice anche Vincenzo Montella, allenatore del club turco: Rizespor, Besiktas, Gaziantep e Antalyaspor le squadre contro le quali è andato a bersaglio. Avrà ritrovato finalmente lo smalto dei tempi migliori? Se lo augura il club che ha puntato tutto su di lui mettendo sul piatto un investimento importante: 15 milioni di euro per 3 anni di contratto, cinque a stagione. Dovrebbero bastare per riprendere a sfondare le reti.

Gol e kebab, la nuova vita del Balotelli turco sognando la Nazionale
Gol e kebab, la nuova vita del Balotelli turco sognando la Nazionale
Balotelli sogna ancora la Nazionale: "Ho parlato con Mancini, dalla Turchia verrei a piedi"
Balotelli sogna ancora la Nazionale: "Ho parlato con Mancini, dalla Turchia verrei a piedi"
Vlahovic mostruoso, nuovo capocannoniere della Serie A: è il vero erede di Ibrahimovic
Vlahovic mostruoso, nuovo capocannoniere della Serie A: è il vero erede di Ibrahimovic
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni