576 CONDIVISIONI

La guardia del corpo di Messi si materializza all’improvviso dal nulla: “Ma come ha fatto?”

Il bodyguard di Leo Messi è protagonista di un video che fa impazzire i tifosi del campione argentino: le sue abilità sono clamorose, al punto da apparire sovrannaturali: “Ma come ha fatto?”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Paolo Fiorenza
576 CONDIVISIONI
Immagine

A dispetto dell'impatto pazzesco avuto sull'Inter Miami e sulla Major League Soccer, Leo Messi non è riuscito nel miracolo di far qualificare la squadra della Florida ai playoff del massimo campionato nordamericano. Del resto il club di proprietà di David Beckham era davvero troppo staccato in classifica quando lo scorso luglio il capitano dell'Argentina campione del mondo è approdato a Miami. In quel momento peraltro qualcun altro si è messo a sua volta al servizio di Messi e non lo ha più mollato un istante: la sua guardia del corpo, lo spietato e onnipresente – in campo e fuori – Yassine Chueko. Nelle ultime ore un suo video è diventato virale, per la rapidità incredibile – quasi misteriosa – del suo intervento.

Il 34enne Chueko, un ex soldato dei corpi speciali dell'esercito americano e lottatore di MMA, è stato assunto da Beckham con una sola missione: proteggere Messi in qualsiasi momento e circostanza, non solo quando è in giro per Miami e dintorni con la sua famiglia, ma anche sul terreno di gioco dove spesso si verificano invasioni di tifosi di cui non si può sapere le intenzioni. Finora si è trattato sempre di benintenzionati, persone che volevano solo abbracciare il campione argentino, ma il possente bodyguard era comunque sempre lì, perennemente sul pezzo, pronto a scattare come un centometrista per placcare gli invasori.

Si può tranquillamente affermare che Chueko nel suo lavoro è decisamente un mostro, dovendo conciliare l'esigenza di garantire a Messi il massimo livello di protezione con l'altrettanto indispensabile rispetto della privacy del campione nella vita di tutti i giorni assieme alla moglie Antonella e ai tre figli.

Insomma deve stare sempre qualche passo dietro di lui, oppure di lato, se non proprio invisibile, al punto che quanto accaduto nelle ultime ore ha fatto parlare di ‘poteri sovrannaturali' del bodyguard, che nel video diffuso sui social sembra comparire letteralmente dal nulla quando si palesa qualcuno che vuole intercettare Leo per farsi una foto con lui.

Il filmato postato su Twitter riprende una storia Instagram in cui qualcuno mostra come Messi abbia incontrato alcuni bambini e i loro accompagnatori, comportandosi in modo estremamente disponibile e prestandosi a foto e quant'altro. Mentre Leo si avvicina al gruppo, improvvisamente compare alle sue spalle il bodyguard e non si capisce da dove sia spuntato fuori: rivedendo più volte il video, si intuisce che probabilmente è sceso da una mini car, anch'essa altrettanto misteriosamente comparsa sulla scena.

"Come ha fatto la guardia del corpo di Messi a comparire dal nulla?", chiede chi ha pubblicato il video, facendo esplodere i commenti sotto il post. Con tutta questa pubblicità, il buon Yassine sicuramente avrà un lavoro anche dopo l'addio di Messi alla Florida…

576 CONDIVISIONI
Una donna bracca Alexander-Arnold e gli manda materiale osceno: deve assumere una guardia del corpo
Una donna bracca Alexander-Arnold e gli manda materiale osceno: deve assumere una guardia del corpo
Geri Halliwell in lacrime per le accuse a Horner: "Insiste che Christian non ha fatto nulla di male"
Geri Halliwell in lacrime per le accuse a Horner: "Insiste che Christian non ha fatto nulla di male"
Ronaldo reagisce alle provocazioni con un gesto volgare: gli avevano urlato "Messi, Messi!"
Ronaldo reagisce alle provocazioni con un gesto volgare: gli avevano urlato "Messi, Messi!"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views