397 CONDIVISIONI
6 Novembre 2022
22:35

Il ritorno da favola di Josip Ilicic: entra, fa una magia e trova subito il gol

Josip Ilicic è tornato in campo e col Maribor ha trovato anche il suo primo gol all’esordio stagionale. Un rigore calciato con grande potenza prima di sfoggiare un enorme sorriso rivolto ai propri tifosi.
A cura di Fabrizio Rinelli
397 CONDIVISIONI

L'ingresso in campo, il boato del pubblico, la sua classica giocata di classe e il gol: ma soprattutto il sorriso. Josip Ilicic è tornato a correre sul rettangolo verde e l'ha fatto nel match tra il suo Maribor e il Nura. Il fantasista è tornato nella sua Slovenia e nel club slovacco ha tanta voglia di rinascere e ritornare a fare ciò che ha sempre amato: giocare a calcio. Gli anni bui post Covid che hanno segnato la sua vita sembrano essere superati. Momenti terribili che ha vissuto giustamente con tutta la riservatezza del caso, rifugiandosi nell'abbraccio della sua famiglia e di un'Atalanta che ha preservato tutta la sua situazione con grande professionalità e delicatezza.

L'ultima partita con la Dea l'aveva giocata lo scorso 21 maggio 2022, in occasione dell'ultimo turno del campionato contro l'Empoli. Cinque minuti per salutare il suo pubblico e lasciare Bergamo dopo anni trascorsi tra gol, giocate da sogno e soprattutto quella notte magica di Valencia che di fatto poi spegnerà i riflettori su di lui. Oggi al Maribor è tornato a giocare e al 77′ minuto del match contro il Nura valido per il massimo campionato sloveno, Ilicic subentra dalla panchina e dopo soltanto 10 minuti di gioco fa una giocata delle sue con classe e qualità, come ai tempi dell'Atalanta, si procura il calcio di rigore e si incarica lui stesso della battuta.

Ilicic si beve un primo avversario con il dribbling con tacco, poi il doppio passo sul secondo che non può far altro che stenderlo in area di rigore costringendo l'arbitro ad assegnare il tiro dagli undici metri al Maribor. Ilicic si fionda sul pallone incaricandosi della battuta e con il sinistro calcia in porta una conclusione potentissima che spiazza il portiere e gonfia la rete fissando il punteggio sul risultato finale di 5-1.

Un momento indimenticabile per lui immortalato da video e soprattutto le immagini pubblicate sui social anche dallo stesso Maribor che mette in evidenza il sorriso di Ilicic dopo il gol. L'ex Atalanta ha esultato allargando le braccia verso il cielo, con gli occhi verso la curva occupata dai tifosi del Maribor. Il sorriso, quello che era tanto mancato sul volto dell'ex atalantino, ha reso felici migliaia di tifosi da tutta Europa che non possono far altro che accogliere con gioia la rinascita di questo calciatore incredibile che l'Italia intera ha avuto il piacere di ammirare per diverse stagioni.

397 CONDIVISIONI
Irriconoscibile Inter, brutto stop a San Siro: l'Empoli fa festa con il gol di Baldanzi
Irriconoscibile Inter, brutto stop a San Siro: l'Empoli fa festa con il gol di Baldanzi
Ronaldo entra in un ristorante e trova tutti a filmarlo col telefonino: allora piazza il contropiede
Ronaldo entra in un ristorante e trova tutti a filmarlo col telefonino: allora piazza il contropiede
Gli 8 gol subiti da Ochoa diventano un caso nazionale in Messico: la Salernitana è
Gli 8 gol subiti da Ochoa diventano un caso nazionale in Messico: la Salernitana è "una barzelletta"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni