282 CONDIVISIONI
2 Febbraio 2021
15:44

Il collegio arbitrale dà ragione a Balotelli, può chiedere al Brescia un ricco risarcimento

Il collegio arbitrale ha respinto la richiesta di risoluzione del contratto di Mario Balotelli da parte del Brescia di Massimo Cellino. Il club lo aveva chiesto a seguito di “inadempienze” da parte del calciatore. Accolta la tesi dei legali del calciatore che adesso può chiedere il pagamento delle spettanze dovute.
A cura di Maurizio De Santis
282 CONDIVISIONI

Mario Balotelli era stato ingiustamente licenziato dal Brescia. È la decisione del collegio arbitrale che ha rigettato il ricorso presentato dalla società lombarda sulla richiesta di risoluzione del contratto presentata dai legali del presidente, Massimo Cellino. Proprio il rapporto logorato con il massimo dirigente portò alla fine dell'esperienza dell'attaccante con la maglia delle ‘rondinelle'. Un addio non privo di polemiche, maturato sullo sfondo di una stagione difficile perché culminata con la retrocessione sancita dal campo con la ripresa della Serie A in seguito al lockdown per la pandemia di Covid. L'ultima partita giocata da Balotelli fu il 9 marzo contro il Sassuolo in campionato.

Perché il collegio arbitrale ha respinto l'istanza del Brescia

Il numero uno del Brescia aveva motivato la decisione di licenziare Balotelli facendo leva su presunte "inadempienze" contrattuali, gravi abbastanza da metterlo alla porta. Tra il club e il calciatore, infatti, è successo anche questo quando all'ex attaccante della Nazionale venne negato l'ingresso al centro sportivo per una questione di certificati e assenza per malattia. Il pronunciamento del collegio arbitrale ribalta la narrazione della vicenda accogliendo la tesi dell'avvocato Alessandro Calcagno e specificando, in buona sostanza, che da parte del Brescia sarebbe stata accettabile una multa. Ma non il licenziamento, ritenuto eccessivo per le circostanze e i fatti della situazione.

A quanto ammonta la richiesta di risarcimento

Cosa accadrà adesso? Incassato il parere favorevole del collegio arbitrale, la prossima mossa è già scritta: i legali di Balotelli potranno presentare a loro volta istanza per il pagamento delle spettanze dovute e il risarcimento contestuale. A quanto ammonta la cifra cui fa riferimento l'ex calciatore del Brescia? Si tratta di cinque mensilità per un totale di circa 800 mila euro.

282 CONDIVISIONI
Allegri dà una lezione a Vlahovic e McKennie:
Allegri dà una lezione a Vlahovic e McKennie: "Mister ti fai male!". Ma ha ragione lui
Coppa Italia 6 agosto in TV, dove vedere le partite: Torino-Palermo su Italia1, Pisa-Brescia su canale 20
Coppa Italia 6 agosto in TV, dove vedere le partite: Torino-Palermo su Italia1, Pisa-Brescia su canale 20
Juventus-Atletico Madrid annullata, anzi si gioca: amichevole spostata da Tel Aviv alla Continassa
Juventus-Atletico Madrid annullata, anzi si gioca: amichevole spostata da Tel Aviv alla Continassa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni