95 CONDIVISIONI

Il Bologna sogna la Champions con Zirkzee: ancora protagonista con la doppietta alla Salernitana

Zirkzee trascina il Bologna al quarto posto in classifica: con la sua doppietta batte la Salernitana all’Arechi per 2-1.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Ada Cotugno
95 CONDIVISIONI
Immagine

Ci pensa sempre Zirkzee a trascinare il Bologna formato Europa: l'olandese è la star indiscussa della squadra di Thiago Motta e lo ha dimostrato anche in casa della Salernitana, travolta 2-1 con una doppietta segnata nel primo tempo.

Non ci ha messo molto la squadra ospite prima di prendersi tutto l'Arechi. Dopo pochi minuti il Bologna aveva già schiacciato il piede sull'acceleratore, con il primo gol del giovane attaccante arrivato al 9′: Posch conclude dalla distanza, il portiere non trattiene il pallone e il tiro respinto si trasforma in un assist perfetto per Zirkzee che sblocca subito il risultato.

I rossoblu trovano continuità dopo un avvio straripante, tanto che dieci minuti più tardi riescono anche a segnare il gol del raddoppio che travolge la Salernitana. Il protagonista è sempre l'olandese che questa volta approfitta di un errore difensivo di Lavoto per saltare il portiere e sigillare la sua doppietta praticamente a porta vuota.

Immagine

Per tutto il primo tempo la squadra di Inzaghi fatica a rientrare in partita, abbattuta da un Bologna che ha saputo indirizzare bene la partita e sfruttare tutte le occasioni per portarsi all'intervallo sul 2-0, un risultato pesante da ribaltare in soli 45 minuti.

Nella ripresa gli emiliani sfiorano anche il tris con il palo di Ferguson al 66′, arrivato neanche a dirlo su un suggerimento di Zirkzee che Costil manda sul legno. Nel momento più difficile viene fuori il carattere della Salernitana che al 76′ riaccende la partita: Candreva serve un assist per Simy che con il piattone va in gol e dimezza lo svantaggio.

Immagine

Il finale di partita diventa infuocato, con Thiago Motta che appare nervoso e tutto lo stadio che si accende improvvisamente per spingere i granata verso il pareggio. Prima della fine la Salernitana rimedia anche l'espulsione dalla panchina di Fazio che si era lamentato veementemente per il recupero concesso dall'arbitro, giudicato non sufficiente.

I campani provano fino alla fine a superare la difesa del Bologna, ma alla fine si arrendono al triplice fischio: la squadra di Inzaghi resta all'ultimo posto in classifica, a -2 dal Cagliari, mentre i rossoblu volano in alto e si piazzano momentaneamente al quarto posto, in piena zona Champions League.

95 CONDIVISIONI
Il Milan sbaglia due rigori, il Bologna ringrazia e pareggia: la doppietta di Loftus-Cheek non basta
Il Milan sbaglia due rigori, il Bologna ringrazia e pareggia: la doppietta di Loftus-Cheek non basta
Zirkzee guida la rimonta del Bologna in casa della Lazio: i rossoblù restano in scia dell'Atalanta
Zirkzee guida la rimonta del Bologna in casa della Lazio: i rossoblù restano in scia dell'Atalanta
Milan-Bologna dove vederla in TV e streaming: orario e formazioni ufficiali della partita
Milan-Bologna dove vederla in TV e streaming: orario e formazioni ufficiali della partita
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni