Il rompicapo qualificazione dell'Inter agli ottavi di finale di Champions League è ufficialmente iniziato. Dopo il successo per 3-2 sul campo del Borussia M'Gladbach, la squadra di Antonio Conte dovrà compiere una vera e propria impresa per poter sperare di passare la fase a gironi. La difficoltà è proprio dettata dal fatto che ormai la qualificazione, dopo le due gare di ieri sera, non dipende più solo dai nerazzurri, ma anche e soprattutto dalla sfida tra lo stesso Borussia e il Real Madrid che ieri ha perso contro lo Shakhtar Donetsk. Per un classifica che ora è questa: Borussia M'Gladbach 8; Real Madrid 7; Shakhtar Donetsk 7; Inter 5.

La paura più grande, stando così le cose, è che tra Borussia e Real possa finire in pareggio, cosa che anche in caso di vittoria dell'Inter sugli ucraini, comunque non darà la qualificazione agli ottavi alla squadra di Conte. L'Inter aggancerebbe la squadra di Zidane a 8 punti ma i nerazzurri sono messi peggio negli scontri diretti contro gli spagnoli. Cambiasso, ex di entrambe le squadre, esclude categoricamente questa possibilità: "Impossibile! Il Real non può accettare di arrivare secondo nel girone, loro giocano per vincere" ha detto l'argentino a Sky Sport parlando di un possibile ‘biscotto': "Per il Real è come una finale".

Perché l'Inter può subire il ‘biscotto': tutte le combinazioni

L'Inter ha grosse possibilità di passare il turno ed approdare agli ottavi di finale di Champions League. La squadra di Conte ha dimostrato di poter essere in grado di battere anche uno Shakhtar Donetsk che ieri ha trionfato contro il Real Madrid. Ma c'è la paura di un ‘biscotto' che nella sfida tra Borussia M'Gladbach e Real Madrid potrebbe andare in atto se le due squadre pareggiassero. In caso di vittoria dei nerazzurri, ad entrambe le squadre basterebbe infatti un punto per superare il turno. Ovviamente dovranno giocarsela se invece gli ucraini dovessero fare punti a Milano. Ecco tutte le combinazioni possibili per l'Inter.

  • L'Inter per accedere agli ottavi deve battere lo Shakhtar Donetsk sperando che Real Madrid e Borussia non finiscano la gara in pareggio. I nerazzurri andrebbero a 8 punti, scavalcherebbero gli ucraini, ma non basterà. La squadra di Zidane ha 7 punti e i tedeschi 8. Con un punto il Borussia andrebbe a 9 e il Real a 8 a pari punti con i nerazzurri, ma negli scontri diretti le Merengues sono messi meglio e quindi i nerazzurri andrebbero solo in Europa League.
  • L'Inter andrebbe agli ottavi se il Real Madrid vincesse contro il Borussia M'Gladbach. Nerazzurri e tedeschi andrebbero a pari punti (8) ma la squadra di Conte sta messa meglio negli scontri diretti.
  • L'Inter potrà superare il turno se riuscisse a battere lo Shakhtar Donetsk e il Borussia facesse lo stesso con il Real Madrid. In quel caso i nerazzurri andrebbero agli ottavi da secondi in classifica e gli spagnoli addirittura fuori anche dall'Europa League.

La classifica attuale del girone B di Champions League

  • Borussia M'Gladbach 8 punti.
  • Real Madrid 7 punti.
  • Shakhtar Donetsk 7 punti.
  • Inter 5 punti.