La Bundesliga è tornata a tutti gli effetti, facendo felici gli appassionati e facendo anche ‘impazzire' i social – da Mbappé a Ibrahimovic sono tanti i calciatori che hanno mostrato la propria gioia per il ritorno del calcio. Ma qualcuno però non è riuscito a rispettare il protocollo in modo completo. Hummels e Boyata hanno fatto qualcosa che non andava fatto, e probabilmente prenderanno una tiratina d'orecchie.

Hummels si è soffiato il naso in campo

Il Borussia Dortmund ha vinto in modo trionfale il derby con lo Schalke 04 (4-0) e si è riportato a un punto dal Bayern Monaco, che scenderà in campo domenica con l'Union Berlino. Ma nel corso del match il capitano Mats Hummels ha fatto una cosa che non doveva. Il difensore, che è stato campione del mondo, è stato immortalato mentre si soffiava il naso. Un gesto che spesso si vede nei campi di calcio, ma che adesso è vietatissimo dal protocollo. Quelle immagini hanno fatto il giro del mondo, anche sul web.

Il bacio di Boyata in Hoffenheim-Hertha Berlino

Nonostante le mille raccomandazioni che sono state fatte a ogni calciatore, non sono state cancellate alcune vecchie abitudini. Nel corso della partita tra Hoffenheim e Hertha Berlino il difensore belga Dedryck Boyata dopo un gol ha dato un bacio a un compagno di squadra. Ovviamente anche questo gesto era vietatissimo. Si può anche capire la gioia di Boyata, l'Hertha Berlino ha cambiato allenatori in serie (Labbadia è il quarto stagionale) e aveva bisogno dei tre punti e il 3-0 è stato fenomenale, ma nonostante ciò non si comprende il gesto, seppur istintivo, di Boyata. Ora c'è da vedere se la federazione prenderà nei provvedimenti dei due giocatori o se per questa volta sia Hummels che Boyata se la caveranno con un rimprovero, con la promessa di non ripetere nelle prossime gare gesti simili.