63 CONDIVISIONI

Henry scioccato dal video TikTok del Napoli su Osimhen: “Ma di cosa stiamo parlando?”

Durante la serata di Champions League Thierry Henry in diretta TV sulla CBS ha parlato a lungo del video pubblicato su TikTok dal Napoli che ha fatto infuriare il calciatore Victor Osimhen: l’ex calciatore francese è apparso scioccato per l’operato del club partenopeo e ha bollato il video come razzista.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Michele Mazzeo
63 CONDIVISIONI
Immagine

Anche dopo il comunicato di scuse del Napoli e il messaggio distensivo di Victor Osimhen, la controversa vicenda riguardante il video pubblicato su Tik Tok dalla società campana che ha mandato su tutte le furie il suo calciatore fa ancora discutere. E non soltanto in Italia. Durante la serata di Champions League (non fortunata per i partenopei sconfitti al Maradona dal Real Madrid) infatti il video della discordia è stato oggetto di dibattito in diverse trasmissioni sportive delle TV internazionali.

Se ne è parlato a lungo per esempio sull'emittente statunitense CBS nella trasmissione in diretta che vedeva tra i commentatori l'ex stella di Arsenal e Barcellona Thierry Henry apparso il più scioccato tra i presenti per quel controverso video Tik Tok (pubblicato e poi cancellato) che prendeva in giro l'attaccante nigeriano. Il fuoriclasse francese ha difatti duramente condannato l'operato del Napoli in quella situazione bollando, senza mezzi termini, il video come razzista.

Immagine

"È sbagliato a tutti i livelli. Di cosa stiamo parlando? Innanzitutto perché è la tua stessa squadra. Questo è ciò che fai al tuo giocatore – ha difatti detto uno sbigottito Thierry Henry commentando il video che ha portato Osimhen, tramite il suo agente, a minacciare addirittura di adire le vie legali contro il suo stesso club? E poi perché è razzismo.

Immagine

Si facciano un'esame di coscienza, senza arrabbiarsi. Hai fatto un video! Non si tratta di una reazione che sarebbe stata comunque stupida e scioccante, hai fatto un video – ha quindi aggiunto l'ex calciatore francese visibilmente sconvolto per quanto fatto sui social media dal Napoli –! Cioè ci hai pensato e hai detto: ‘Sai una cosa, ho un'idea: lasciami creare un video'. Ma veramente? Questo è ciò che hai partorito? Sveglia, è il tuo giocatore! E sì, si tratta di un video razzista" ha infine chiosato con sarcasmo Thierry Henry.

Evidente dunque che, nonostante la vicenda tra il club e il calciatore sia ormai rientrata con il 24enne nigeriano che, dopo le scuse tardive del Napoli, sembra essersi ormai messo alle spalle il brutto episodio e con De Laurentiis che al termine del match di Champions contro il Real Madrid si è mostrato molto ottimista sul rinnovo di contratto, il video pubblicato su TikTok dal profilo ufficiale della società partenopea continua a far discutere il mondo del calcio. E di certo ciò non fa bene all'immagine di un Napoli che ambisce ad entrare nell'élite del calcio mondiale.

63 CONDIVISIONI
Quando torna Victor Osimhen: il bomber rischia di saltare anche Napoli-Genoa
Quando torna Victor Osimhen: il bomber rischia di saltare anche Napoli-Genoa
Osimhen ha perso l'aereo che doveva riportarlo a Napoli: cosa è successo
Osimhen ha perso l'aereo che doveva riportarlo a Napoli: cosa è successo
Osimhen recupera dall'infortunio agli addominali: giocherà con la Nigeria, sorride il Napoli
Osimhen recupera dall'infortunio agli addominali: giocherà con la Nigeria, sorride il Napoli
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni