Gennaro Gattuso ha deciso di darci un taglio. Nessun riferimento ad eventuali "epurazioni" all'interno della sua rosa, ma molto semplicemente un ritorno al passato in termini di look. L'allenatore del Napoli che aveva deciso di lasciarsi crescere i capelli e la barba durante la quarantena per il Coronavirus, si è recato dal barbiere. Quest'ultimo ha postato sui social le foto del pre e post taglio, con tanto di hashtag #tagliamotutto, per un Gattuso tornato alla "normalità".

Gennaro Gattuso, cambio di look dopo la quarantena

Nei giorni scorsi le immagini del nuovo look "obbligato" di Gennaro Gattuso avevano fatto il giro del web. L‘allenatore del Napoli ha resistito alla tentazione di fare ricorso alla soluzione fai da te durante la fase uno dell'emergenza Coronavirus, e il lockdown che impediva il ricorso ai barbieri. Il campione del mondo del 1982 aveva così mostrato una folta chioma e una barba lunghissima, entrambe brizzolate, rimandando così alla fase due il ritorno al look classico.

Gattuso dal barbiere, addio a barba e capelli più lunghi

E Gennaro Gattuso non ha perso tempo per rivolgersi a Carmine Aliperta, uno dei barbieri del Napoli. Il mister si è presentato nelle scorse ore nel salone del "figaro" per ritornare al passato. Lo stesso barbiere ha postato sui social le foto del prima e del dopo taglio: una bella accorciata a capelli e barba, all'insegna del #tagliamotutto, per l'idolo della curva azzurra erede di Carlo Ancelotti che potrà tornare così al lavoro al centro sportivo di Castelvolturno più "leggero". D'altronde se il campionato dovesse ripartire, Gattuso è atteso da mesi particolarmente caldi, con tante partite concentrate in poche settimane.