In molti avranno pensato ad uno scherzo, altri ad un errore di battitura. Ma è tutto vero e corretto: Adrian Galliani è stato tesserato dalla società inglese del Nottingham Forest, franchigia che dal 2008 milita in Championship. A ufficializzare la notizia è stato lo stesso club con una nota apparsa sui vari social network: Adrian (non Adriano, che è il più famoso zio, ex ad del Milan) ha sottoscritto un contratto fino al 2021.

Manca una semplice ‘o' ma la differenza è sostanziale: Adrian Galliani è il nipote del più famoso Adriano Galliani, zio illustre oggi dirigente del Monza calcio e per un ventennio storico amministratore delegato del Milan dell'era Silvio Berlusconi.

Adrian Galliani con la sua nuova maglia (fonte – web)
in foto: Adrian Galliani con la sua nuova maglia (fonte – web)

Chi è Adrian Galliani

Adrian di professione fa il calciatore, l'attaccante per la precisione, è ancora giovane (classe 2001) e in fase di crescita e giocherà adesso fino al 2021 in Inghilterra nel suo nuovo club. Ad essere "ingombrante" più che il nome è il cognome che porta sulle spalle e che non è di certo passato inosservato ai più attenti sulle trattative (anche minori) del calcio internazionale.

Il Nottingham Forest è lieto di dare il benvenuto ad Adrian Galliani per la squadra Under 23. Galliani vanta un percorso prestigioso nel settore giovanile, avendo vestito la maglia del Milan e dell'IMG Academy USA. Galliani giocherà ora nella Forest Academy dopo aver firmato il suo primo contratto da professionista fino alla fine della stagione 2020-21

Una carriera internazionale

Per Adrian Galliani non si tratta di una prima assoluta in terra straniera. Dopo aver militano per diverso tempo tra le giovanili del Milan, dove ha condiviso la maglia con altri ragazzi figli d'arte, come Daniel Maldini, figlio dell'ex bandiera rossonera, nelle formazioni Under 16 e Under 19 del Diavolo, vanta un precedente tra le fila dei giovani del Watford.