1.234 CONDIVISIONI
16 Novembre 2022
10:21

È morto l’arbitro Hamel dopo un ictus in allenamento: tre giorni fa la sua ultima partita

A 42 anni Johan Hamel è morto. Era un arbitro francese, al suo attivo oltre 130 partite di Ligue 1 e diverse esperienze anche nelle coppe europee. Domenica scorsa era stato assistente VAR in Psg-Auxerre.
A cura di Alessio Morra
1.234 CONDIVISIONI

Una tristissima notizia giunge dalla Francia, dove è morto Johan Hamel, arbitro della Ligue 1. Hamel aveva solo 42 anni. Il sindacato degli arbitri transalpini ha annunciato la notizia. L'Equipe ha scritto che il direttore di gara è stato stroncato da un ictus durante l'allenamento.

Johan Hamel è stato un arbitro di livello, in Ligue 1 ha diretto 136 partite dal 2016-2017 a oggi, otto nella stagione 2022-2023. L'ultimo match che lo ha visto come direttore di gara è stato il pareggio tra Lille e Rennes dello scorso 6 novembre. Mentre domenica scorsa è stato assistente del VAR al Parco dei Principi in occasione della sfida tra il Paris Saint Germain e Auxerre, finita 5-0. Inoltre ha diretto 85 partite di Ligue 2, un incontro del campionato della Serie B francese pure quest'anno, quello tra il Metz e l'Annecy.

Hamel non è stato anche arbitro internazionale, ma ha svolto il ruolo di quarto ufficiale in diversi incontri europei, compreso quello tra Real Madrid e Celtic Glasgow dello scorso 2 novembre. Ma è stato quarto ufficiale anche in partite di Europa o Conference League, oltre che di Champions.

Il Paris Saint Germain una volta divenuta nota la notizia ha dedicato un tweet all'arbitro Johan Hamel, sui social ha scritto: "Il Paris Saint Germain invia tutti i suoi pensieri alla famiglia e ai cari di Johan Hamel, e anche al mondo dell'arbitraggio francese". 

L'arbitro è stato ricordato anche da Florian Thauvin, calciatore che con la Francia ha vinto i Mondiali nel 2018 e che ora gioca in Messico dopo aver vestito le maglie del Marsiglia e del Newcastle, che ha scritto sui suoi profili social: "Le mie condoglianze alla famiglia di Johan Hamel, davvero un arbitro molto bravo e una grande persona dentro e fuori dal campo. RIP Johan".

1.234 CONDIVISIONI
Arbitro e allenatore si chiariscono in diretta TV dopo la partita: la Bundesliga è un altro mondo
Arbitro e allenatore si chiariscono in diretta TV dopo la partita: la Bundesliga è un altro mondo
Ronaldo in allenamento fa un salto irreale: i compagni dell'Al-Nassr non credono sia possibile
Ronaldo in allenamento fa un salto irreale: i compagni dell'Al-Nassr non credono sia possibile
Infantino ha istruito i registi dei Mondiali: c'erano tre regole per inquadrarlo durante le partite
Infantino ha istruito i registi dei Mondiali: c'erano tre regole per inquadrarlo durante le partite
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni