379 CONDIVISIONI

Donnarumma sta vivendo un incubo al PSG: espulso dopo 9 minuti per un’uscita pericolosissima

Continua il periodo nero di Donnarumma al PSG: il portiere italiano è stato espulso dopo 9 minuti per un’uscita pericolosissima fuor dall’area.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Vito Lamorte
379 CONDIVISIONI
Immagine

Donnarumma sta vivendo un periodo davvero tremendo. Il portiere del PSG è stato espulso dopo nove minuti della partita valida per la 14a giornata di Ligue 1 contro il Le Havre: il numero uno italiano ha effettuato un'uscita pericolosa e fuori tempo fuori dall'area di rigore sull'attaccante avversario Casimir.

L'intervento di Gigio è assolutamente inadeguato perché ha sbagliato in maniera evidente il tempo dell'uscita e il momento in cui colpire la palla: il giocatore del Le Havre gli ha preso il tempo e lui, a quel punto, non può più fermarsi. Lo colpisce tra petto e volto con lo scarpino.

Dopo che l'arbitro ha estratto il cartellino rosso per ‘chiara occasione da rete', Luis Enrique ha dovuto effettuare una sostituzione richiamando Barcola in panchina e inserendo il portiere catalano Arnau Tenas.

I tifosi del Paris subito si sono espressi in maniera feroce contro Donnarumma sui social: pochi giorni fa c'era stata un brutto intervento durante PSG-Newcastle, che aveva regalato il gol del vantaggio agli inglesi. Anche in quel caso non ci son stati sconti da parte dei suoi tifosi e anche dei giornali francesi, che lo hanno massacrato nelle pagelle.

Nei minuti precedenti il club parigino aveva dovuto effettuare anche la prima sostituzione, con Fabian Ruiz che ha dovuto alzare bandiera bianca per infortunio e lasciare il posto a Manuel Ugarte.

Immagine

La gara delle ore 13 del campionato francese era iniziata da poco, quando questi due episodi hanno subito cambiato il piano che Luis Enrique aveva preparato insieme ai suoi ragazzi per provare ad allungare in vetta della classifica dopo la sconfitta del Nizza in casa del Nantes. Nonostante l'inferiorità numerica e le difficoltà, poco dopo i parigini hanno trovato il gol del vantaggio con il solito Kylian Mbappé: l'attaccante francese ha sfruttato un assist di Dembélé e ha sbloccato il match. Nel finale Vitinha ha chiuso la sfida e ha regalato 3 punti importanti al PSG.

379 CONDIVISIONI
La polemica di Hummels contro il VAR dopo PSV-Borussia: "Contro Chelsea o PSG non sarebbe successo"
La polemica di Hummels contro il VAR dopo PSV-Borussia: "Contro Chelsea o PSG non sarebbe successo"
Sergio Rico tornerà ad allenarsi col PSG dopo l'incidente e il coma: "Il mio corpo è tornato come prima”
Sergio Rico tornerà ad allenarsi col PSG dopo l'incidente e il coma: "Il mio corpo è tornato come prima”
Scalvini fa gol senza una scarpa in Genoa-Atalanta, il VAR annulla dopo 5 minuti
Scalvini fa gol senza una scarpa in Genoa-Atalanta, il VAR annulla dopo 5 minuti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views