1.129 CONDIVISIONI
14 Marzo 2021
23:46

Di Maria vittima di furto con sequestro mentre era in campo: in casa la famiglia

Angel Di Maria, calciatore argentino del PSG, è stato vittima di furto mentre era in campo per la partita contro il Nantes e in casa era presente anche la famiglia, sequestrata per un breve periodo. Il giocatore lo ha scoperto direttamente in campo, sostituito in maniera un po’ improvvisa da Pochettino, che l’ha accompagnato negli spogliatoi per comunicargli la notizia.
A cura di Redazione Sport
1.129 CONDIVISIONI

Una scena surreale, dietro la quale si celava una storia inquietante. È quello che è successo nel pieno di PSG-Nantes, posticipo domenicale della Ligue 1, dopo circa un'ora di gioco. Quando al Parco dei Principi arriva la notizia che scuoterà la serata dei parigini: Angel Di Maria è stato vittima di un furto con sequestro dei familiari – moglie e figlie, presenti in casa – per un breve lasso di tempo. Il calciatore argentino lo apprende praticamente in campo, sostituito in fretta e furia da Pochettino. Con le telecamere ad immortalare tutta la trafila della notizia, dal momento in cui arriva ai vertici del club fino a quando viene comunicata al diretto interessato.

Leonardo, dirigente del PSG, è stato il primo ad essere avvertito della notizia. Insieme a Di Maria, anche i genitori di Marquinhos sono stati vittima di furto con modalità simili nella stessa serata. Il caso del centrocampista argentino è immediatamente sembrato più grave, vista la presenza dei familiari nell'abitazione.

Leonardo è così sceso dalla tribuna fino a ridosso del campo, per comunicare a Mauricio Pochettino la notizia e, contestualmente, la necessità di sostituire Di Maria per metterlo al corrente della situazione e consentirgli di raggiungere casa. L'allenatore argentino ha immediatamente ordinato il cambio e ha accompagnato personalmente negli spogliatoi il proprio giocatore, abbastanza sorpreso di essere sostituito, per spiegargli l'accaduto.

"Siamo dispiaciuti di aver perso tre punti – ha spiegato Pochettino dopo la partita, terminata con la sorprendente sconfitta del PSG –, ma il gruppo era preoccupato per cose di cui probabilmente siete già a conoscenza. Non è una scusa, ma c'è stato un insolito calo di energia. Abbiamo parlato tra noi ma non di quello che è successo in campo".

Furto con sequestro a casa dei genitori di Marquinhos

Nella stessa serata, anche i genitori di Marquinhos, capitano del PSG, sono stati vittima di furto con sequestro. A differenza di quanto capitato a Di Maria, la notizia è stata riferita a Marquinhos soltanto a partita finita. Quello dei furti in casa è un problema che il PSG si trascina ormai da diversi mesi. Sono state svariate le situazioni in cui i calciatori del club parigino si sono ritrovati la propria abitazione svaligiata dai ladri. L'ultima volta era successo nel mese di febbraio a Mauro Icardi.

1.129 CONDIVISIONI
Danny Hodgson passerà a casa con la famiglia il Natale dopo il coma: "I miracoli accadono"
Danny Hodgson passerà a casa con la famiglia il Natale dopo il coma: "I miracoli accadono"
Cancelo rapinato in casa, reagisce ai ladri: "Vigliacchi, hanno aggredito la mia famiglia"
Cancelo rapinato in casa, reagisce ai ladri: "Vigliacchi, hanno aggredito la mia famiglia"
Furto in casa di Sirigu, mentre è in trasferta per Lazio-Genoa: rubati oggetti d'oro e d'argento
Furto in casa di Sirigu, mentre è in trasferta per Lazio-Genoa: rubati oggetti d'oro e d'argento
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni