È tutto aperto. Il doppio round tra Manchester City e Borussia Dortmund regalerà emozioni e spunti interessanti anche nella gara di ritorno dopo averci fatto divertire nella sfida di andata dei quarti di finale della Champions League 2020-2021. All'Etihad Stadium i Citizens hanno battuto i tedeschi per 2-1 nei minuti finali grazie ad un gol di Phil Foden dopo che Marco Reus aveva pareggiato l'iniziale vantaggio della squadra di Pep Guardiola firmato da Kevin De Bruyne. Una partita tiratissima, con due squadre che si divertono a giocare a calcio e a proporre un gioco votato all'attacco.

Al Signal Iduna Park, che i nostalgici continuano a chiamare Westfalenstadion, la squadra di Edin Terzic, che ha preso il posto di Lucien Favre a stagione in corso e verrà sostituito da Marco Rose in vista della prossima annata, cercherà l'impresa: battere i futuri campioni d'Inghilterra e conquistarsi un posto tra le migliori 4 squadre d'Europa. I gialloneri non hanno un compito facile perché gli inglesi non andranno a Dortmund a cercare di speculare sul risultato ma se la giocheranno a viso aperto.

Il Borussia Dortmund si qualifica alle semifinali di Champions League se…

La squadra tedesca riuscirebbe a qualificarsi alle semifinali di Champions in base ai seguenti risultati:

  • vittoria per 1-0 o con due gol di scarto;
  • vittoria per 2-1 nei tempi regolamentari e affermazione negli extra-time o ai calci di rigore.

Il Manchester City si qualifica alle semifinali di Champions League se…

La qualificazione al penultimo atto della massima competizione europea per il Manchester City può arrivare in base a questi risultati:

  • vittoria con qualsiasi risultato;
  • pareggio con qualsiasi combinazione sul tabellone;
  • sconfitta con un gol di scarto o più gol di scarto e con un risultato che non sia 2-1 a favore dei tedeschi, che porterebbe la gara ai supplementari: quindi 3-2, 4-3, 5-4.