957 CONDIVISIONI
Morto Paolo Rossi, l'eroe del Mondiale 1982
10 Dicembre 2020
22:10

Chi è Simonetta Rizzato, prima moglie di Paolo Rossi e madre di Alessandro

Simonetta Rizzato è la prima moglie di Paolo Rossi. La conobbe a Vicenza e dal loro matrimonio nacque Alessandro. Non è mai stato chiaro perché la loro unione finì. Il primo figlio di “Pablito” oggi ha 38 anni e di professione fa il geometra. L’ex campione s’è sposato una seconda volta con Federica Cappelletti, dal loro amore sono nate le altre 2 figlie, Maria Vittoria (11 anni) e Sofia Elena (8).
A cura di Maurizio De Santis
957 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Morto Paolo Rossi, l'eroe del Mondiale 1982

Simonetta Rizzato è stata la prima moglie di Paolo Rossi. Le sue foto finirono in prima pagina all'epoca sui giornali che si appassionarono alla storia della donna che era riuscita a conquistare il cuore del bomber. Giovani, sorridenti, con una vita spalancata davanti. Si conobbero a Vicenza, dove l'attaccante – che non era diventato ancora Pablito – aveva iniziato la scalata verso quel Mondiale in Spagna che lo avrebbe consacrato per sempre nella storia della Nazionale e del calcio internazionale. Lui, l'uomo che aveva "fatto piangere il Brasile" con una tripletta, più tardi le suonò anche alla Polonia (2 reti) e poi in finale alla Germania Ovest.

Una escalation di emozioni in quella estate italiana durante il quale l'amore e il rapporto tra il giocatore e la sua consorte culminò con la nascita di Alessandro. Oggi ha 38 anni e ha voluto ricordare il padre, morto a 64 anni a causa di un tumore, facendogli una promessa ("penserò io alle sorelline, non preoccuparti") ed elogiandone le grandi qualità umane.

Simonetta Rizzato è stata la ragazza, la compagna e poi la moglie che era riuscita a domarlo quand'era ancora un giovane e promettente bomber. "Non sono mai stato un campione o un fenomeno", amava dire di se stesso facendo leva sulla volontà e sulla determinazione che lo aiutarono a conquistare – oltre alla Coppa – un Pallone d'Oro e un bel di trofei nelle squadre di club. Accanto a lui, a quei tempi, c'era Simonetta che aveva trovato un posto speciale tra i suoi affetti più cari. Insieme hanno vissuto i momenti più belli di Rossi trasformatosi in Pablito. Non è mai stato chiaro perché la storia d'amore e poi il matrimonio finì ma tra i due continuò il rapporto per il bene del figlio, Alessandro.

Oggi Alessandro ha 38 anni, ha scelto come professione di fare il geometra. Lavoro che ha iniziato a Vicenza, nella società immobiliare che il papà calciatore aveva messo in piedi. E con il padre ha sempre conservato un ottimo rapporto anche quando, anni più tardi (nel 2003) incontrò Federica Cappelletti. La giornalista che a Perugia lo invitò alla presentazione di un libro sulla Juventus e poi si innamorò di lui. Rossi convolò di nuovo a nozze (2010) e dal secondo matrimonio nacquero altre due figlie, le piccole Maria Vittoria (11 anni) e Sofia Elena (8). "Papà, sta tranquillo… mi prenderò io cura di loro", le parole di Alessandro al padre morente.

957 CONDIVISIONI
"Tutti insieme, nel tuo ricordo". L'Italia Mundial di nuovo con Paolo Rossi
"Tutti insieme, nel tuo ricordo". L'Italia Mundial di nuovo con Paolo Rossi
Largo Paolo Rossi: il Comune di Vicenza dedica una piazza a Pablito
Largo Paolo Rossi: il Comune di Vicenza dedica una piazza a Pablito
Paolo Rossi, spariti i suoi cimeli custoditi allo stadio di Vicenza: denuncia in procura
Paolo Rossi, spariti i suoi cimeli custoditi allo stadio di Vicenza: denuncia in procura
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni