Con quale combinazione di risultati l'Inter può ambire a superare la fase a gironi e qualificarsi agli ottavi? Epilogo peggiore non poteva esserci in Germania per i nerazzurri a che a Dortmund arrivavano forti del successo casalingo per 2-0 sul Borussia. La replica a campi invertiti però è appannaggio dei tedeschi che vincono in rimonta per 3-2 e si portano a quota 7, a -1 dal Barcellona capolista del Gruppo F. Gara che ha rimesso in discussione le speranze di qualificazione per i nerazzurri e aumentato il peso specifico dei prossimi incontri. Riflettori puntati adesso sulla prossima sfida: meneghini in trasferta a Praga, contro un avversario che si giocherà il tutto per tutto per restare almeno in Europa League e all'andata ha pareggiato a San Siro; Borussia a Barcellona in un match dal sapore di pareggio o di biscotto.

  • Classifica attuale del Gruppo F Barcellona 8, Borussia Dortmund 7, Inter 4, Slavia Praga 2.
  • Prossimo turno 27/11 Barcellona-Borussia Dortmund (ore 21), Slavia Praga-Inter (0re 21)
  • Ultimo turno 10/12 Inter-Barcellona (ore 21), Borussia Dortmund Slavia Praga (ore 21)

Strada in salita con il ko al Signal Iduna Park

Il ko per 3-2 al Signal Iduna Park è il risultato che aggiunge zavorra alle ambizioni dei nerazzurri: per l’Inter la strada si fa molto dura con i tedeschi a +3 e solo le due reti realizzate fanno sì che nonostante il ko qualcosa di buono ci sia ancora considerando le variabili di una eventuale classifica avulsa in caso di arrivo a pari punti con i gialloneri: maggior numero di punti, miglior differenza reti, maggior numero di gol segnati, maggior numero di gol segnati fuori casa negli scontri diretti.

Non che così la situazione sia migliore alla luce anche del pareggio dello Slavia Praga a Barcellona: il prossimo avversario dell'Inter, infatti, può ancora ambire a centrare la qualificazione in Europa League. Situazione compromessa? Non del tutto ma a Praga la squadra di Conte deve vincere a tutti i costi per sperare di restare ancora in corsa confidando anche in un successo del Barcellona nella quinta giornata e poi giocarsi il tutto per tutto a San Siro coi catalani sperando in un mezzo passo falso del Dortmund nell’ultima partita interna con lo Slavia Praga.

I risultati del quarto turno

  1. Barcellona 8
  2. Borussia Dortmund 7
  3. Inter 4
  4. Slavia Praga 2