4 Novembre 2021
16:33

Calvario infinito per Dembélé, si fa male di nuovo: al Barcellona è stato fuori quasi due anni

Il Barcellona ha perso nuovamente per infortunio Ousmane Dembélé. Dopo lo stop che l’ha tenuto fermo ai box per quattro mesi, l’attaccante francese, che aveva dovuto saltare anche gli Europei, sarà costretto a restare ancora in infermeria. Solo 25 minuti contro la Dinamo Kiev per subire l’ennesimo infortunio della sua esperienza in Catalogna. Col Barcellona è stato fuori quasi due anni.
A cura di Fabrizio Rinelli

Solo venticinque minuti di gioco contro la Dinamo Kiev per ritornare nuovamente in infermeria e fermarsi per l'ennesimo infortunio della sua sfortunata avventura al Barcellona. Un autentico calvario per Ousmane Dembélé che aveva fatto il suo esordio stagionale in Champions League per poi fermarsi ancora per un nuovo guaio fisico. Attraverso un comunicato ufficiale diramato dal Barcellona, Dembélé ha subito "Uno stiramento al muscolo semimembranoso del tendine del ginocchio sinistro. Non sarà a disponibile per le partite della sua nazionale e sono da definire i suoi tempi di recupero". A giugno Dembélé fu vittima una disinserzione del tendine del bicipite del ginocchio destro che lo costrinse a saltare gli Europei e restare fermo per circa quattro mesi.Ora un altro guaio muscolare.

Un guaio non di poco conto per Barjuan e anche per Xavi che presto dovrà sedere sulla panchina del Barcellona e avrebbe fatto volentieri i salti di gioia se avesse saputo che l'infortunio di Dembélé era ormai superato. E invece ci risiamo. Dembélé è stato acquistato dal Barcellona nell'estate del 2017 dal Borussia Dortmund per una cifra pari a 135,5 milioni di euro. Un acquisto record per un classe 1997 che a 24 anni sperava di potersi subito imporre nella sua grande occasione in Catalogna. E invece i tantissimi guai fisici e problemi muscolari, hanno impedito al francese di potersi mettere in mostra e sfoggiare il suo enorme talento all'ombra del ‘Camp Nou'.

Ciò che fa specie, non è tanto il numero di infortuni, quanto piuttosto i giorni che hanno visto Dembélé ai box e costretto a saltare diverse partite. Complessivamente, l'attaccante francese, è rimasto fuori per circa 680 giorni e ha perso quasi 100 partite. Ben 98 per la precisione a fronte di 237 totali giocate dal Barcellona in queste 5 stagioni in cui l'ex Borussia sta vestendo la maglia dei blaugrana. Nonostante tutto Dembélé è riuscito comunque a mettere a segno 30 gol e 21 assist. Quest'anno la sua stagione è iniziata in netto ritardo prima del nuovo attuale infortunio. L'ultima rete in maglia catalana, il francese l'ha realizzata lo scorso 11 maggio 2021 quando il Barcellona pareggiò 1-1 contro il Levante in Liga.

Kean scatenato con il Barcellona, ma lo show lo fa Di Maria e Allegri lo esalta:
Kean scatenato con il Barcellona, ma lo show lo fa Di Maria e Allegri lo esalta: "É straordinario"
Il Barcellona ora sorprende anche Ter Stegen: pronti a sacrificare un
Il Barcellona ora sorprende anche Ter Stegen: pronti a sacrificare un "intoccabile" di Xavi
Real e Barcellona sfiorano la rissa: Jordi Alba abbatte Vinicius e in campo succede di tutto
Real e Barcellona sfiorano la rissa: Jordi Alba abbatte Vinicius e in campo succede di tutto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni