Cagliari – Roma è la partita valida per la 33a giornata di Serie A. Si gioca oggi domenica 25 aprile alla Sardegna Arena di Cagliari, con fischio d’inizio alle 18. I sardi dopo le due pesantissime vittorie consecutive contro Parma e Udinese, vogliono un altro risultato utile per avvicinarsi ulteriormente alla salvezza. Non sarà semplice contro una Roma arrabbiata dopo i risultati deludenti delle ultime due partite, il pari contro l’Atalanta e la sconfitta contro il Torino, e che potrebbe essere distratta dal pensiero dell’andata delle semifinali di Europa League in programma giovedì contro il Manchester United. I giallorossi sono a -4 dal sesto posto.

  • Partita: Cagliari – Roma
  • Quando si gioca: domenica 25 aprile 2021
  • Dove si gioca: Sardegna Arena, Cagliari
  • Orario: 18:00
  • Canale TV: Sky Sport Serie A – Sky Sport HD
  • Diretta streaming: SkyGo
  • Competizione: Serie A, 33esima giornata

Cagliari-Roma, dove vederla in TV

Cagliari-Roma si potrà vedere in diretta TV in esclusiva su Sky. Per seguirla basterà sintonizzarsi sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport HD (202, 251 del satellite, 473, 483 del digitale terrestre). La telecronaca è affidata a Riccardo Gentile e il commento a Fernando Orsi.

La diretta streaming di Cagliari-Roma

La sfida della Sardegna Arena sarà trasmessa anche in streaming: gli abbonati Sky potranno vedere il match anche su dispositivi portatili e computer, attraverso Sky Go. Inoltre si potrà acquistare il singolo biglietto dell'evento sulla piattaforma live on-demand Now TV.

Serie A, le probabili formazioni di Cagliari-Roma

Nel Cagliari tra i pali dovrebbe esserci la conferma tra i pali per Vicario, con spazio nel 3-5-2 anche per Pereiro in un reparto mediano in cui sarà assente lo squalificato Nainggolan. In avanti al fianco dell'inamovibile Joao Pedro ci sarà Pavoletti. Nella Roma spazio dal ‘1 a Mayoral, con Pellegrini e Perez a sostegno. Parziale turnover in vista dell'Europa League, e possibile chance per Reynolds. Ecco le probabili formazioni:

CAGLIARI (3-5-2): Vicario; Rugani, Godin, Carboni; Nandez, Pereiro, Duncan, Marin, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro.
ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Fazio; Reynolds, Villar, Diawara, Bruno Peres; Carles Perez, Pellegrini; Borja Mayoral.