Brutte notizie dall'infermeria del Barcellona. Il club catalano dovrà fare i conti con l'infortunio di Arthur. Il centrocampista brasiliano si aggiunge alla lista degli indisponibili e sarà costretto a saltare, il confronto contro la Real Sociedad. I blaugrana però sono in ansia soprattutto per il match valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions contro il Napoli, in programma il 18 marzo. Setien infatti deve già fare i conti con una vera e propria emergenza a centrocampo, alla luce delle squalifiche di Vidal e Busquets: rischia di ritrovarsi con solo due mediani a disposizione.

Barcellona, infortunio per Arthur

Il Barcellona perde un'altra pedina per infortunio. Attraverso un comunicato ufficiale il club catalano ha formalizzato l'infortunio del brasiliano Arthur che salterà la sfida contro la Real Sociedad a causa di un infortunio alla caviglia. Il metronomo dei catalani, si aggiunge dunque alla lista dei tanti calciatori del Barça ai box che comprende anche i lungodegenti Suarez, Dembélé, e Sergi Roberto. Le condizioni di Arthur si valuteranno di giorno in giorno, con la speranza che il suo recupero totale arrivi nel minor tempo possibile.

Barcellona a rischio emergenza a centrocampo per il match di Champions con il Napoli

Una pessima notizia dunque per Setien che è già costretto a fare i conti con una rosa ridotta all'osso. I problemi per i catalani riguardano soprattutto il centrocampo: nel match degli ottavi di finale di Champions contro il Napoli in programma il 18 marzo, la formazione blaugrana dovrà già rinunciare a due centrocampisti, ovvero Busquets e Vidal, entrambi squalificati. Il Barça si ritrova dunque solo con due centrocampisti di ruolo al momento: Rakitic e de Jong, con Arthur ko. Inevitabile il ricorso alla Primavera e alla squadra B, con Setien che potrebbe aggregare ancora una volta alla prima squadra il classe 1999 Puig.