L'affetto a lui riservato non solo dai compagni di squadra, ma anche tutti i componenti della società bergamasca, ha fatto centro nell'animo di Josip Ilicic. Il giocatore sloveno, assente da molto tempo dai campi di gioco e rientrato in patria per un presunto problema personale, ha infatti risposto all'iniziativa dei giocatori di Gasperini con un cuore e la parola ‘grandi'. Un post che ha in qualche modo rasserenato la tifoseria bergamasca: in ansia già da diversi giorni per il suo attaccante.

Insieme al messaggio di risposta ai suoi compagni, Ilicic ha anche pubblicato nelle stories un selfie che lo ritrae insieme alla moglie Tina. Si tratta di una fotografia che mostra una coppia apparentemente tranquilla, che a questo punto potrebbe anche cancellare in un sol colpo tutte le indiscrezioni legate ad un presunto problema sentimentale. Dopo l'abbraccio virtuale che Gasperini gli ha recapitato al termine della sfida con l'Inter, c'è ovviamente molta curiosità per capire quando Ilicic potrà tornare a disposizione dell'Atalanta.

Grandi❤️

A post shared by Josip Ilicic Jojo (@ilicic72) on

Le parole di Gasperini

Decisivo nella straordinaria cavalcata europea della formazione orobica, Josip Ilicic non farà però parte del gruppo che giocherà il quarto di finale di Champions League contro il Paris Saint-Germain. È stato lo stesso Gasperini a comunicarlo, spiegando di non sapere esattamente quando potrà tornare con la squadra e che con il giocatore sloveno bisognerà "vivere alla giornata".

"Ilicic lo riempiamo di abbracci – ha dichiarato il tecnico al termine dei novanta minuti con l'Inter – Le condizioni di Gollini? Ha preso una forte contusione al ginocchio. Per noi non è stata una scelta: ci sono squadre che hanno avuto difficoltà all’inizio, altre come noi che hanno avuto un piccolo calo nel ritmo di gioco. Adesso abbiamo un po' di giorni per rimetterci a posto. La partita di stasera ci ha dato una bella sveglia, penso fosse la miglior gara che potesse capitarci in vista della sfida di Champions con il PSG".