Atalanta scatenata in queste ultime ore di mercato. I dirigenti nerazzurri hanno acquistato il croato Sutalo e dal Bordeaux, in prestito per 18 mesi, il difensore Raoul Bellanova, calciatore che compirà vent'anni a maggio che ha fatto le giovanili con il Milan, con cui però non è mai riuscito a giocare una partita ufficiale.

Ufficiale, l'acquisto di Bellanova

Bellanova nel mercato invernale dello scorso anno decise di tentare l'avventura all'estero, disse sì al Bordeaux, ma dopo appena una stagione ha deciso di tornare in Italia ed ha accettato l'offerta dell'Atalanta, che completa il reparto difensivo, dopo aver preso anche Caldara. Bellanova giocherà per un anno e mezzo, almeno, con i nerazzurri. Questo il comunicato del club di Percassi:

Atalanta B.C. comunica l’acquisizione dal Bordeaux del calciatore Raoul Bellanova con trasferimento temporaneo della durata di 18 mesi e diritto di opzione.

Nato il 17 maggio 2000 a Rho, ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile del Milan fino ad arrivare alle soglie della prima squadra, dove viene convocato più volte senza però mai esordire. Nel gennaio 2019 viene acquistato dal Bordeaux che lo lascia in prestito in rossonero fino al termine della stagione, per poi portarlo in Francia la scorsa estate. Col Bordeaux esordisce da titolare nella prima giornata contro l’Angers. Esterno destro di grande spinta e personalità, abbina velocità, doti atletiche e qualità. Non a caso ha vestito tutte le maglie azzurre dall’U15 all’U20 con cui ha anche disputato lo scorso maggio il Mondiale in Polonia, giocando, sempre titolare, cinque partite. A settembre, in occasione dell’amichevole con la Moldavia, è stato convocato anche nell’U21 italiana

Benvenuto Raoul!

Atalanta, fatta per Sutalo

Dopo aver ufficializzato Bellanova l'Atalanta chiuderà la trattativa con il Nizza per il centrocampista centrale Adrien Tameze, che nella giornata di oggi effettuerà già le visite mediche. Tameze completerà la mediana e sarà l'alternativa a Freuler, Pasalic e De Roon. E i bergamaschi hanno poi ufficializzato anche Bosko Sutalo, difensore croato dell'Osijek. Il comunicato:

Atalanta B.C. comunica l’acquisizione a titolo definitivo del calciatore Boško Šutalo dall’Osijek.

Nato il 1 gennaio 2000 a Metković, Boško è un difensore che sfiora i centonovanta centimetri. Centrale di fisico e personalità, in carriera è stato impiegato anche come terzino destro. Nonostante la giovane età, vanta già ventotto presenze nel massimo campionato croato, quasi tutte da titolare, con esordio appena diciottenne a fine ottobre 2018 schierato subito dal primo minuto nella trasferta vinta 4-1 sul campo dell’NK Rudes. In questa stagione ha giocato 16 partite di campionato, tutte da titolare, affinando la confidenza con la difesa a tre, impiegato come centrale di destra. All’attivo anche due presenze nelle qualificazioni all’UEFA Europa League nel doppio confronto con il CSKA Sofia. Si è anche meritato la chiamata nell’Under 21 croata, giocando da titolare quattro partite delle qualificazioni agli Europei.

Benvenuto Boško!