1.402 CONDIVISIONI
22 Luglio 2021
16:46

Sacchetti punge l’Italia di calcio: “Essere alle Olimpiadi vale più del successo agli Europei”

Il c.t. della nazionale italiana di basket a pochi giorni dall’esordio alle Olimpiadi ha lanciato una stilettata alla nazionale di calcio dicendo: “L’Italia di calcio ha vinto l’Europeo e siamo tutti contenti, abbiamo festeggiato. Noi abbiamo tagliato il traguardo olimpico, non abbiamo vinto ancora nessuna medaglia ma questa qualificazione è più importante di tante medaglie”. Sacchetti ha vinto da giocatore l’oro agli Europei e l’argento alle Olimpiadi del 1980.
A cura di Alessio Morra
1.402 CONDIVISIONI

Un mese indimenticabile questo per la nazionale di Basket che si è qualificata per le Olimpiadi compiendo un'impresa titanica, vincendo a Belgrado contro la Serbia. Quel successo ha riportato ai Giochi dopo 17 anni gli azzurri che nel girone affronteranno Germania, Nigeria e Australia e sognano una medaglia. Ma è stato un mese stellare per lo sport italiano con la finale di Berrettini a Wimbledon e la vittoria degli Europei della Nazionale di calcio. Il c.t. dell'Italbasket ha lanciato una stilettata alla nazionale di calcio, che ovviamente anche elogiato per il successo ottenuto. Sacchetti ha dichiarato che vale di più una qualificazione alle Olimpiadi che il successo agli Europei.

Nell'ultimo incontro con la stampa prima dell'esordio contro la Germania, il tecnico della nazionale di basket ha sostenuto che il pass per Tokyo 2020 vale molto di più rispetto alla vittoria degli Europei, e ha rammentato anche le medaglie vinte da giocatore (Sacchetti vinse lo storico oro negli Europei di Nantes 1983 e il bronzo nell'edizione seguente):

L'Italia di calcio ha vinto l'Europeo e siamo tutti contenti, abbiamo festeggiato. Noi abbiamo tagliato il traguardo olimpico, non abbiamo vinto ancora nessuna medaglia ma questa qualificazione è più importante di tante medaglie. Io da giocatore avevo vinto medaglie agli Europei ma aver giocato l'Olimpiade di Mosca per me è valso molto di più.

Gallinari entusiasta per la partecipazione alle Olimpiadi

Nella conferenza stampa c'era anche Danilo Gallinari, l'uomo che si è aggiunto al gruppo dopo la qualificazione. Il ‘Gallo' è stato inserito tra i 12 dal c.t. Sacchetti, che non aveva potuto convocarlo per il pre-olimpico perché Gallinari era impegnato nelle semifinali NBA.

La prima cosa che ho fatto è stato ringraziare Abass. È stato grazie a lui che il sogno delle Olimpiadi si è realizzato e ho detto ai compagni che con lui sono in debito a vita. Io sono qui per vivere il mio sogno. Con Belinelli e Datome siamo compagni da quando eravamo giovani. Spiace non vederli qui, questo era il nostro obiettivo da dieci anni ma se non sono venuti avevano motivi seri. Spiace non vivere l'Olimpiade con loro per tutto quello che avevamo sognato negli anni e capisco quello che stanno passando psicologicamente per non essere qui".

1.402 CONDIVISIONI
Sofia Goggia sarà la portabandiera dell'Italia alle Olimpiadi di Pechino 2022
Sofia Goggia sarà la portabandiera dell'Italia alle Olimpiadi di Pechino 2022
Fefè De Giorgi a Fanpage: "Noi agli Europei come l'Italia di Mancini, siamo un caso di studio"
Fefè De Giorgi a Fanpage: "Noi agli Europei come l'Italia di Mancini, siamo un caso di studio"
Paternoster d'argento agli Europei di ciclismo! Gioia senza fine per l'Italia dello sport
Paternoster d'argento agli Europei di ciclismo! Gioia senza fine per l'Italia dello sport
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni