5.134 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Fantastica Sara Fantini, medaglia d’oro nel lancio del martello: l’azzurra fa impazzire l’Olimpico

Sara Fantini fa impazzire l’Olimpico! L’azzurra ha vinto la medaglia d’oro nel lancio del martello. Un’esplosione di gioia per l’atleta italiana che ha avuto la meglio sulle avversarie.
A cura di Fabrizio Rinelli
5.134 CONDIVISIONI
Immagine

Sara Fantini fa impazzire l'Olimpico! L'azzurra ha vinto la medaglia d'oro nel lancio del martello. Un'esplosione di gioia per l'atleta italiana che era stata capace sin da subito a lanciare il martello a 74.18 tornando al comando scavalcando via via tutte le sue avversarie. Un successo importantissimo per la martellista di Fidenza che a 26 anni migliora il bronzo di Monaco 2022 e si prende l'oro sotto il cielo di Roma. Una vittoria grandiosa anche perché arrivata davanti agli occhi della polacca e primatista del mondo Anita Wlodarczyk.

L'oro centrato dalla Fantini rappresenta anche un altro primato importantissimo per l'Italia. Per il nostro Paese si tratta infatti del primo oro europeo nel martello donne. Per l'Italia in questo momento il medagliere sorride: sono 8 gli ori conquisti, 5 medaglie d'argento e 3 di bronzo. Europei tutte a tinte azzurre che stasera sono stati impreziositi dalla gara assolutamente perfetta della Fantini capace di non sbagliare nemmeno un tiro costruendosi la sua vittoria passo dopo passo portandosi a casa una medaglia d'oro pazzesca per l'Italia.

Il gesto della polacca Wlodarczyk a fine gara: l'abbraccio con Sara Fantini

A fine gara l'emozione sulla pista dell'Olimpico era tantissima. Un momento contrassegnato anche dalla classe infinita della polacca Wlodarczyk che in carriera ha vinto 3 ori olimpiaci ma che in questi Europei ha chiuso seconda proprio dietro alla stessa Sara Fantini. A risultato acquisito la Wlodarczyk è andata subito ad abbracciare Sara. Dopo il bronzo di due anni fa, e l'oro del 2023 degli Europei a squadre, proprio a Roma arriva la vittoria più bella e più importante nella storia sportiva della 26enne atleta doppia figlia d'arte che questa sera ha fatto impazzire l'Italia.

Sara Fantini è infatti figlia di due lanciatori, papà Corrado Fantini, finalista olimpico del peso nel 1996, e mamma Paola Iemmi. Sara fa parte del gruppo sportivo dei Carabinieri ed è la primatista italiana con 75.77 e nella sua carriera ha centrato 14 titoli nazionali assoluti più un sesto posto mondiale e un bronzo europeo. Questa sera però ha voluto prendersi ulteriormente la scena vincendo nello scenario più bello, quello più importante centrando un oro a casa sua in quella Roma che l'ha incitata dal primo all'ultimo lancio.

5.134 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views