11.379 CONDIVISIONI
27 Novembre 2021
19:40

Eterna Arianna Fontana, trionfa nella Coppa del Mondo dei 500 short track

Arianna Fontana straordinaria: a Dordrecht ha vinto la Coppa del Mondo dei 500 metri di short track battendo la canadese Kim Boutin e la polacca Natalia Maliszewska.
A cura di Vito Lamorte
11.379 CONDIVISIONI

Sono passati dieci anni dall'altra vittoria nella Coppa del Mondo di specialità nei 500 metri ma Arianna Fontana è rimasta la stessa fuoriclasse: proprio come nella stagione 2011-12 la pattinatrice di Sondrio è riuscita a vincere il suo secondo titolo mondiale. Sul ghiaccio di Dordrecht, proprio come nel febbraio del 2012, la campionessa valtellinese si è assicurata la coppa di specialità grazie al al secondo posto in finale: quattro gare e quattro volte sul podio. L'atleta classe 1990 ha mostrato la sua supremazia nella distanza più breve e visto lo stato di forma alle Olimpiadi Invernali di Pechino 2022 sarà una candidata alla medaglia d’oro.

Prima di Arianna Fontana, per quanto riguarda lo sport italiano, solo Fabio Carta era stato capace di imporsi in una singola distanza: negli stessi 500 nel 1998-1999 e nei 1500 nel 2002-2003.

Quella che si è tenuta nella città dell'Olanda meridionale è stata una finale combattutissima, con Fontana che ha lottato con la canadese Kim Boutin: la rimonta di Arianna Fontana è stata condizionata dalla caduta dell’olandese Suzanne Schulting ma la nordamericana ha chiuso al primo posto mentre la terza piazza è della russa Elena Seregina, rimasta sempre abbastanza distante dalle prime.

La valtellinese si è imposta con 26000 punti contro i 21520 della canadese Kim Boutin e i 21277 della polacca Natalia Maliszewska e si tratta del 41° podio individuale. In bacheca Arianna Fontana può vantare otto medaglie olimpiche e questa ennesima impresa la porta alle prossime Olimpiadi con la consapevolezza di essere una delle protagoniste.

Nelle altre gare da sottolineare il sesto posto di Pietro Sighel nei 1500 e il decimo di Martina Valcepina nei 500. Nella giornata di domenica saranno in palio le ultime carte olimpiche e ci saranno le staffette: l’Italia è in finale A con le donne (Fontana, Mascitto, Arianna e Martina Valcepina) contro Olanda, Canada e Sud Corea, in finale B con gli uomini (Cassinelli, Confortola, Dotti, Sighel) e parte dalla semifinale nella mista.

11.379 CONDIVISIONI
Olimpiadi invernali Pechino 2022: il calendario e il programma delle gare
Olimpiadi invernali Pechino 2022: il calendario e il programma delle gare
Jacobs, Tamberi, Stano: l'America celebra le vittorie "pulite" degli italiani alle Olimpiadi
Jacobs, Tamberi, Stano: l'America celebra le vittorie "pulite" degli italiani alle Olimpiadi
Perché le gare di sci alpino in diretta TV oggi su Rai 2 vanno in onda senza commento
Perché le gare di sci alpino in diretta TV oggi su Rai 2 vanno in onda senza commento
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni