20 CONDIVISIONI

Reality Squid Game, la vincitrice Mai: “Passati 10 mesi dalle riprese, non ho ancora i 4,56 milioni”

Mai Whelan, vincitrice di Squid Game: la Sfida, ha raccontato di non aver ancora ricevuto i 4,56 milioni di dollari vinti nel reality, nonostante le riprese siano terminate 10 mesi fa: “Mi sento come Tom Cruise in Jerry Maguire: ‘Fammi vedere i soldi!’. Non ho ancora visto un centesimo”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Elisabetta Murina
20 CONDIVISIONI
Immagine

Nemmeno un centesimo di 4,56 milioni di dollari. Mai Whelan, vincitrice di Squid Game: La Sfida, non ha ancora ricevuto il montepremi del reality nonostante siano passati 10 mesi dalla fine delle riprese. È stata lei, giocatrice numero 287, a battere tutti gli altri concorrenti arrivando fino alla fine delle sfide ispirate all'omonima serie coreana. In particolare, ha trionfato al duello finale contro Phill Cain, battendolo a colpi di "Carta, Sasso, Forbici".

"Non ho ancora visto un centesimo del montepremi"

Intervistata dal Times dopo la vittoria, Mai ha rivelato di non aver ancora ricevuto il montepremi del reality nonostante le riprese siano terminate lo scorso febbraio. La giocatrice 287 ha chiesto a Netflix di darle i soldi che le spettano: "Mi sento come Tom Cruise in Jerry Maguire: “Fammi vedere i soldi!”. Non ho ancora visto un centesimo". 

Nel frattempo, la 55enne ha parlato anche della sua vittoria contro il giocatore 451, il 27enne Phil, istruttore di sub alle Hawaii: "Non penso di essere più intelligente. Sono più grande di lui e ho sperimentato cose. È solo conoscenza… Abbiamo giocato una partita leale". La vincitrice è convinta di aver giocato sempre lealmente e di essere rimaste fedele a se stessa, nonostante le critiche che le sono state mosse.

Come Mai Whelan vorrebbe spendere il montepremi di Squid Game: La Sfida

Anche se non ha ancora ricevuto i soldi, la vincitrice ha le idee chiare su come vorrebbe spenderli: in beneficenza. La giocatrice 287 vuole infatti devolvere la maggior parte del denaro a un'associazione benefica, Unbound, che aiuta i bambini in difficoltà in America latina: "Il motivo principale per cui mi sono iscritta al gioco è stato aiutare una causa, quindi ora che ho vinto ho un modo per dire al mondo di aiutare i meno privilegiati".

Mai Whelan ha colpito il pubblico anche per la sua storia: attualmente lavora presso il tribunale dell'immigrazione a Fairfax, in Virginia, ma è nata e cresciuta in Vietnam fino a 8 anni. É sposata con un uomo di nome Jay e ha due figlie, di 36 e 34 anni. "Ne terrò un pò per me. Sono vecchia e voglio andare in pensione presto. Voglio assicurarmi che io e mio marito abbiamo abbastanza soldi per andare in pensione", ha confessato.

20 CONDIVISIONI
Squid Game: La Sfida, quando esce su Netflix il reality ispirato alla serie di successo
Squid Game: La Sfida, quando esce su Netflix il reality ispirato alla serie di successo
Reality Squid Game, Lorenzo Nobilio: "Gli italiani mi davano del fro*io con le foto di Mussolini"
Reality Squid Game, Lorenzo Nobilio: "Gli italiani mi davano del fro*io con le foto di Mussolini"
Reality Squid Game, Lorenzo Nobilio: "Gli italiani mi davano del fro*io con le foto di Mussolini"
Reality Squid Game, Lorenzo Nobilio: "Gli italiani mi davano del fro*io con le foto di Mussolini"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views