4.696 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2022/2023
6 Ottobre 2022
23:55

Wilma Goich e il dolore per la morte della figlia Susanna: “È stato uno shock, mi manca”

Al Grande Fratello Vip, Wilma Goich ha parlato della sua vita privata, dal matrimonio con Edoardo Vianello al dolore per la morte della figlia Susanna.
A cura di Daniela Seclì
4.696 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2022/2023
 

Nella puntata del Grande Fratello Vip 2022 trasmessa giovedì 6 ottobre, Alfonso Signorini ha voluto fare una chiacchierata con Wilma Goich, permettendole di raccontarsi attraverso alcune foto significative. L'artista ha cominciato parlando del brano Le colline sono in fiore, intonato al Festival di Sanremo 1965: "Avevo il terrore di uscire in scena, Mike Bongiorno mi diede uno spintone per entrare. Poi ero senza voce, mi era venuta la bronchite". Poi sono arrivati altri grandi successi, come Se stasera sono qui. Al successo, però, si sono contrapposti anche dei dolori nella sua vita privata.

La morte della figlia Susanna Vianello

Un video ha mostrato quando Wilma Goich ha raccontato ai gieffini la telefonata ricevuta dal medico, che la informava che alla figlia Susanna restavano ormai poche ore di vita:

La sua morte è stata uno shock indescrivibile. Mi manca mia figlia e il fatto di essere chiamata mamma. È questo che mi manca. Mi è crollata la casa addosso, pian piano ricostruisci. Devo portare mia figlia con me in maniera allegra, la devo riavere felice. Devo sapere che lei è felice dove sta, mi auguro che lo sia.

Tornati in diretta, Wilma Goich ha spiegato: "Le lacrime sono inevitabili, perché è il cuore. Tutte le mattine alle 09 mi dava il buongiorno, ma prima mi diceva: "Mami come va?". Qui ho ritrovato la voglia di cucinare, di essere utile agli altri, avevo perso tutte le voglie, anche quella di cantare".

L'amore per Edoardo Vianello e la tavolata delle ex al matrimonio

Una foto ritraeva il matrimonio con Edoardo Vianello, così Wilma Goich ha ricordato quel giorno tanto speciale per loro: "C'erano tutti gli amici e i colleghi. C'era Califano. C'era Dino che cantò l'Ave Maria, erano tutti commossi. Quando ci stavamo per sedere a tavola, un amico mi disse che dovevo scegliere il nome per la mia futura figlia tra quelli delle donne presenti a una tavolata, poi ho saputo che erano tutti gli ex amori di Edoardo. Come ho fatto ad averla vinta su tutte le altre? Forse erano Le Colline…non lo so (ride, ndr). Oggi per me Edoardo è l'affetto mio più caro. Io sono una da un matrimonio, mi è bastato e avanzato. Il nostro matrimonio non è stato fatto solo di infedeltà, ma anche di tanto amore".

4.696 CONDIVISIONI
758 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni