11 Gennaio 2022
17:19

Il direttore di Telelombardia sulla gag Amadeus-Checco Zalone: “Mi sarei aspettato delle scuse”

Fabio Ravazzani, direttore di Telelombardia, torna a commentare la gag tra Amadeus e Checco Zalone sulla partecipazione di quest’ultimo come ospite al Festival di Sanremo 2022.
A cura di Elisabetta Murina

Checco Zalone sarà uno degli ospiti del Festival di Sanremo 2022. Ad annunciarlo è stato Amadeus in diretta al TG1, con una gag che ha coinvolto il comico e attore pugliese, che in passato si era rifiutato di salire sul palco dell'Ariston: "Checco ci vieni a Sanremo questa volta? Perché dopo non lavorerai più, al massimo Telelombardia…". Le sue parole non sono passate inosservate a Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, che ai microfoni di Radio Campus ha replicato all'infelice uscita del conduttore.

Ravezzani commenta la reazione di Amadeus

Dopo essere intervenuto via Twitter, Ravezzani torna a commentare a Radio Campus l'infelice battuta di Amadeus sulla partecipazione di Checco Zalone al Festival di Sanremo 2022. Il direttore di Telelombardia spiega che non gli è piaciuto vedere il conduttore ridere dell'emittente televisiva, precisando che più volte in passato è stato accolto come ospite:

Uno che ride dei colleghi non lo manderei in onda. Un comico può prendere in giro chi vuole, anche se di solito prendono in giro i potenti e noi non rientriamo in questa categoria. Quello che non mi è piaciuto è che Amadeus si ribalti dalle risate. Ricordiamo che negli anni 90 Amadeus veniva ospite su Telelombardia. I nostri dipendenti ci sono rimasti male, perché sembra che lavorare a Telelombardia sia una cosa da prendere in giro.

Ravezzani chiarisce poi di non essere arrabbiato, come diversi giornali hanno riportato, quanto deluso dalla reazione del collega. Si sarebbe aspettato delle scuse che, però, finora non sono arrivate: "I giornali hanno scritto Ravezzani furioso, non sono furioso, ho risposto a una reazione fuori luogo di un collega. Amadeus poteva fare un gesto elegante chiedendo scusa, ma non l’ha fatto".

La replica al post di Mentana

Anche Enrico Mentana, direttore del TG La7, ha replicato alla reazione che Ravezzani ha avuto nei confronti della gag tra Amadeus e Chcecco Zalone. Via Facebook aveva scritto: "Sensazionale senso dello spirito del direttore dell’emittente locale: vuol dare lezioni di stile a Zalone. Satira contro comicità involontaria”. E sempre ai microfoni di Radio Campus, il diretto interessato risponde così:

Mentana non ha capito che a me non ha dato fastidio la battuta di Zalone ma la risata di Amadeus. Mi sono chiesto perché abbia scritto con quel disprezzo ‘il direttore di un’emittente locale’, che gliene importa a Mentana di queste cose?

Il direttore di Telelombardia si arrabbia per la gag Amadeus-Checco Zalone: "Questione di stile"
Il direttore di Telelombardia si arrabbia per la gag Amadeus-Checco Zalone: "Questione di stile"
Checco Zalone a Sanremo 2022, la gag con Amadeus: "Dopo non lavorerai più"
Checco Zalone a Sanremo 2022, la gag con Amadeus: "Dopo non lavorerai più"
Checco Zalone ospite del Festival di Sanremo 2022: il colpaccio di Amadeus
Checco Zalone ospite del Festival di Sanremo 2022: il colpaccio di Amadeus
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni