349 CONDIVISIONI
9 Gennaio 2022
8:40

Il direttore di Telelombardia si arrabbia per la gag Amadeus-Checco Zalone: “Questione di stile”

Non è ancora cominciato il Festival di Sanremo e Checco Zalone ha già diviso l’Italia. La battuta su Telelombardia non è piaciuta al direttore Ravezzani: “Questione di stile”.
349 CONDIVISIONI

Fabio Ravezzani, direttore responsabile delle news e dello sport di Telelombardia, si è arrabbiato per la gag con cui Amadeus e Checco Zalone ufficializzano la collaborazione al Festival di Sanremo 2022. "Checco ci vieni a Sanremo questa volta?", chiede Amadeus e il comico prima di accettare si sincera che il conduttore abbia già terminato di pagare il mutuo e una casa per i figli: "Perché dopo non lavorerai più, al massimo Telelombardia…". Fabio Ravezzani si arrabbia via Twitter: "Spiace deludere Amadeus…". 

La replica di Fabio Ravezzani

La replica piccata di Fabio Ravezzani su Twitter: "Spiace deludere Amadeus, ma una persona che ride così sguaiatamente su colleghi di un'altra tv noi non la manderemmo mai in onda. Questione di stile". Proprio su Twitter, però, i fan della prima ora di Telelombardia hanno fatto notare come l'emittente lombarda abbia spesso superato il confine dello stile, soprattutto nelle trasmissioni legate al calcio. Qualcuno twitta: "Già per aver fatto letteralmente impazzire tutto quel Circo di Telelombardia con a capo il permaloso Ravezzani con una battuta ed una risata, Zalone si è meritato il contratto". Ma c'è anche chi difende il direttore: "Se parliamo di sport, telelombardia non credo abbia rivali. Da una parte un nutrito schieramento di giornalisti di altissimo livello (da Biasin ad Ordine, per dirne due a caso) e in più si ride in modo intelligente". 

Il caso Lukaku

Proprio durante una delle trasmissioni più seguite del gruppo media di Telelombardia – TopCalcio24 – andò in scena il caso "Lukaku": "Lo fermi solo con le banane". Parola del dirigente Luciano Passirani, opinionista al tempo per Telelombardia e allontanato in seguito a questa battuta che fu stigmatizzata proprio da Fabio Ravezzani: "Non lo inviteremo più, non si è reso conto di quello che stava dicendo". 

Checco Zalone ha già diviso l'Italia

Non è ancora cominciato il Festival di Sanremo e Checco Zalone ha già diviso l'Italia. La cifra satirica e stilistica del comico pugliese si è già vista da questa piccola gag per annunciare la sua partecipazione alla prossima edizione della kermesse canora. Non era neanche l'antipasto. C'è da chiedersi, allora, cosa succederà appena Checco Zalone sarà sul palco per esibirsi. Lo sapremo presto: il Festival di Sanremo 2022 si terrà dal 1 al 5 febbraio. Tra meno di un mese.

349 CONDIVISIONI
Il direttore di Telelombardia sulla gag Amadeus-Checco Zalone:
Il direttore di Telelombardia sulla gag Amadeus-Checco Zalone: "Mi sarei aspettato delle scuse"
Checco Zalone a Sanremo 2022, la gag con Amadeus:
Checco Zalone a Sanremo 2022, la gag con Amadeus: "Dopo non lavorerai più"
Checco Zalone ospite del Festival di Sanremo 2022: il colpaccio di Amadeus
Checco Zalone ospite del Festival di Sanremo 2022: il colpaccio di Amadeus
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni