97 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Grande Fratello 2023/2024

Grande Fratello, Beatrice Luzzi accusa Varrese: “Massimiliano mi fa veramente paura”

Ennesimo scontro tra Beatrice Luzzi e Massimiliano Varrese. Questa volta a innescare la miccia una sfida creativa proposta dalla produzione del reality: “Tratta malissimo le persone, mi fa paura. È pesante anche con le ragazze, le ha fatte uscire tutte”, ha dichiarato l’attrice.
A cura di Eleonora Di Nonno
97 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Beatrice Luzzi e Massimiliano Varrese sono protagonisti indiscussi dei conflitti di quest'edizione del Grande Fratello. A far respirare nelle ultime ore un clima di tensione in casa è stata una sfida di creatività che aveva l'obiettivo di far realizzare un cortometraggio ai concorrenti. Gli inquilini avrebbero dovuto impersonare il ruolo di attori, registi, scenografi, sceneggiatori e cameraman. Lo scontro tra i capi delle due squadre, rispettivamente Luzzi e Varrese, non è tardato ad arrivare. Beatrice, durante uno sfogo con Vittorio Menozzi, ha confessato: "A me Max fa veramente paura".

La sfida di creatività: le squadre e l'obiettivo

Le indicazioni fornite dalla produzione del reality invitavano i concorrenti a scegliere il genere del corto. La squadra di Luzzi, composta da Fiordaliso, Rosy Chin, Stefano Miele, Sergio D'Ottavi, Vittorio Menozzi, Greta Rossetti e Marco Maddaloni, si è indirizzata verso una pellicola d'azione. Quella di Varrese, formata da Giuseppe Garibaldi, Anita Olivieri, Federico Massaro, Perla Vatiero, Letizia Petris, Paolo Masella e Grecia Colmenares, ha invece optato per un film di fantascienza. Entrambi i team avevano l'obbligo di includere nella trama dell'opera un bacio appassionato, una scenata di gelosia, una fuga spericolata e un colpo di scena imprevedibile.

Beatrice Luzzi su Varrese: "Non esiste che tratti così le persone"

Se le riprese non sono filate lisce la colpa sarebbe tutta di Massimiliano Varrese. O almeno è quanto sostiene Beatrice Luzzi: "Non esiste che tratti delle persone così. Li tratta malissimo ha affermato l'attrice – Toglie loro tutta l’espressione creativa e diventa tutta sua la cosa, una manifestazione sua propria, quindi una forma di egocentrismo ed egoismo brutta". Una critica a cui si ha aggiunta anche l'ipotesi sui motivi della conflittualità tra i due: "A me Max fa veramente paura. Lui ha proprio dentro un qualcosa di spaventoso e l’ho percepito da subito e lui sa che l’ho capito. È per quello che ha cercato in tutti i modi di distruggermi, perché sa che io l’ho visto. Lui può essere in buona, fino a quando il minuto dopo sbrocca. Lui è una persona con la quale devi stare sempre sull’attenti. È pesante in tutto quello che fa. Guarda che è pesante anche con le ragazze, le ha fatte uscire tutte".

I precedenti tra Luzzi e Varrese

Non è la prima volta che Beatrice e Massimiliano conquistano la scena, un po' per le loro personalità dirompenti, un po' per le accese discussioni tra i due. Qualche tempo fa, Beatrice aveva accusato Massimiliano di averla molestata. Litigi e storie d'amore sono il carburante del reality e Alfonso Signorini, a tratti paciere a tratti artificiere, non si è mai risparmiato nel mettere a confronto Luzzi e Varrese. In attesa della finale viene da chiedersi se tra i due si arriverà mai a una tregua.

97 CONDIVISIONI
919 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views