Grande Fratello Vip 2022/2023
22 Novembre 2022
14:00

George Ciupilan: “Rivedere mio padre mi farebbe male”, ma oggi quel nodo sembra essere sciolto

Il videomessaggio del padre fatto recapitare a George in puntata ha fatto parecchio discutere. Prima del GFVip diceva di non volerlo più rivedere per non tornare alle sofferenze passate, ma gli ultimi confessionali dimostrano che dentro di lui c’è stata un’evoluzione.
A cura di Giulia Turco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2022/2023

La sorpresa di George Ciupilan che ha rivisto il padre è stato uno dei temi più discussi della puntata del GFVip. Il giovane TikToker ha rivissuto alcuni dei momenti più dolorosi della sua infanzia, trascorsa in Albania insieme ad un padre con il quale oggi ha troncato ogni rapporto e che in puntata gli ha fatto recapitare un messaggio. Una scelta che diversi spettatori hanno giudicato inopportuna e irrispettosa delle sofferenze di George.

George ha dichiarato di non portare rancore per il padre

Occorre tuttavia analizzare alcuni aspetti, per giudicare la vicenda. Negli ultimi giorni George ha rilasciato un confessionale molto profondo, durante il quale è tornato a parlare del suo passato e del rapporto con il padre. "Non porto rancore, non voglio portare rancore", ha ammesso nella clip che è stata trasmessa anche in puntata.

Non è escluso che George possa aver intrapreso un percorso di evoluzione nella Casa (che è anche lo scopo del programma) e che possa aver espresso liberamente la volontà di rivedere il padre. Certo è che mandare in onda un George risentito ha contribuito a tutelare l'effetto della sorpresa, ma come sappiamo molto spesso i girati vengono rimaneggiati per esigenze di narrazione. Più difficile pensare che gli autori possano aver organizzato la sorpresa a sua insaputa, essendo stata coinvolta anche la madre.

Prima del GFVip George era pronto a chiudere per sempre col padre

La consapevolezza che ha oggi Ciupilan sembra essere infatti ben diversa da quella di qualche mese fa. Qualche tempo prima di entrare nella Casa infatti il ventenne ha rilasciato un'intervista a Chi nella quale si diceva pronto a cancellare per sempre ogni rapporto con il padre. "Sono anni ormai che non lo sento", ha spiegato. "I ricordi mi fanno troppo male. Rivederlo potrebbe farmi crollare il mondo addosso, anche incontrarlo per caso. Una dottoressa mi ha spiegato che i traumi si riaccendono quando noi li visualizziamo. E io non voglio più “vedere”.

 

L'alcolismo del padre è stato edulcorato in tv

Durante i confessionali più recenti George ha fatto riferimento all'alcolismo del padre in maniera piuttosto indiretta, spiegando di non voler entrare nei dettagli per non screditare la sua figura. Eppure fino a qualche mese prima, ha affrontato la questione senza mezzi termini sulle pagine di Chi. "Con mio padre sono stati anni orrendi, beveva, io sono cresciuto da solo", ha ammesso. I racconti allora erano ben più espliciti: "Quando ho capito che stavo andando con mia madre in Italia ero pazzo di gioia. C’era solo un rischio molto alto, che mio padre potesse fare qualcosa di folle. Così avevano deciso di nascondermi in posti diversi".

699 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni