10.933 CONDIVISIONI

Fiorello sta con Fazio: “C’è uno bravo? Mandiamolo via”. E scherza: “Amadeus ora a casa”

A Viva Rai2, Fiorello saluta Fabio Fazio in uscita dalla Rai e ironizza sulla scelta di non rinnovare il suo contratto.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
10.933 CONDIVISIONI
Immagine

Quella del 14 maggio non è stata una domenica tranquilla per la Rai. L'azienda è stata letteralmente travolta dalla notizia dell'addio di Fabio Fazio, che dall'anno prossimo passerà a Discovery con un programma sul Nove. Notizia sulla quale non poteva mancare il commento mattutino di Fiorello, che tra una battuta e l'altra esprime tutto il suo disappunto per la vicenda. Prima mostra una foto del conduttore scarabocchiata con scritto "Che tempo che faceva", poi  manda il suo saluto al conduttore: "Salutiamo Fabio Fazio, ciao ti vogliamo bene. Succede".

Fiorello sull'uscita di Fazio dalla Rai

Quindi mette in guardia i suoi sodali Biggio e Casciari: "Mi raccomando, io non voglio essere epurato, occhio a quello che dite. Già immagino la riunione dei vertici Rai: "C'è uno bravo, che facciamo? Cacciamolo via. C'è uno che fa guadagnare la Rai". Viene chiamato in causa anche Amadeus, anche lui da settimane al centro di indiscrezioni per possibili cambi a Sanremo in linea con il nuovo corso politico: "Amadeus? ora a casa! Siate meno bravi e soprattutto – ribadisce -non dite cose sconvenienti, perché io non voglio essere epurato". 

Oggi il primo Cda con Roberto Sergio ad

Le parole di Fiorello danno il via a un'altra giornata calda per la Rai, visto che è previsto proprio oggi il Cda di ratifica dell'ingresso di Roberto Sergio nel ruolo di amministratore delegato al posto del dimissionario Carlo Fuortes, che proprio ieri, attraverso un comunicato, si era defilato dalle sue presunte responsabilità sul mancato rinnovo del contratto di Fabio Fazio negli ultimi mesi della sua gestione, scaricando di fatto le responsabilità sul Consiglio di amministrazione. Il Cda ha rispedito le accuse al mittente con un comunicato successivo, sottolineando che "nessuna proposta su contratti di programmi di rilevanza strategica o di particolare valore – come quello di Fabio Fazio – è stata portata all'attenzione del Cda in questi ultimi mesi". 

10.933 CONDIVISIONI
Amadeus e Fiorello a Che Tempo Che Fa, Fazio: "Grazie alla Rai, non sono un nemico"
Amadeus e Fiorello a Che Tempo Che Fa, Fazio: "Grazie alla Rai, non sono un nemico"
Amadeus e l'esclusione dei Jalisse a Sanremo, Fiorello: "Gli hanno rigato la macchina"
Amadeus e l'esclusione dei Jalisse a Sanremo, Fiorello: "Gli hanno rigato la macchina"
Fiorello sarà a Sanremo 2024 nella serata finale: “Andrò all’Ariston a portare via Amadeus”
Fiorello sarà a Sanremo 2024 nella serata finale: “Andrò all’Ariston a portare via Amadeus”
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni