11.567 CONDIVISIONI
6 Marzo 2022
21:31

Monica Maggioni si commuove in collegamento con Andrea Vianello dall’Ucraina: “È incredibile”

La conduttrice del Tg1 si commuove durante il collegamento da Leopoli con Vianello, inviato in Ucraina dopo aver affrontato un ictus e i suoi pesanti effetti nel 2019.
A cura di Andrea Parrella
11.567 CONDIVISIONI

La guerra in Ucraina continua, inevitabilmente, a segnare il racconto televisivo di questi ultimi giorni. Tra i volti più presenti sulle Tv generaliste c'è la neo direttrice del Tg1, Monica Maggioni, che quotidianamente conduce spazi di approfondimento sulla prima rete, coordinando il racconto dai vari fronti dell'invasione. Tra gli inviati Rai in Ucraina c'è il direttore del Giornale Radio Rai, Andrea Vianello, inviato da Leopoli e in collegamento con Monica Maggioni nella mattina di domenica 6 marzo. Un momento durante il quale la giornalista, tra i racconti di una città non ancora colpita dall'invasione quale è Leopoli, ma di fatto in attesa che la cosa accada, e la presenza stessa del collega, ha faticato a trattenere la commozione: "Lasciami dire, non da collega ma da amica: l'idea che tu sia voluto andare lì è molto importante, continua a raccontarci Leopoli un secondo, per favore, per darmi una mano, grazie".

Le parole di Monica Maggioni

La ragione di questo momento di cedimento è stata spiegato nel corso della puntata odierna di Domenica In, quando Monica Maggioni ha spiegato l'accaduto a Mara Venier: "Faticavo a trattenere le lacrime per due motivi ben diversi tra loro. Il primo è ovviamente il racconto dei profughi ucraini, di cui testimoniamo il dramma da oltre una settimana. Mi ha colpito molto il dramma di chi non ha più acqua e deve sciogliere la neve per dissetarsi e usare l'acqua piovana per lavarsi". Quindi ha aggiunto: "Il secondo motivo è più personale: Andrea Vianello è un amico oltre che un collega e mi sono commossa per la sua decisione di andare a fare quello che tutti noi giornalisti vorremmo fare, cioè raccontare ciò che accade direttamente sul campo. E considerando la sua vicenda umana, lo trovo qualcosa di incredibile".

Andrea Vianello colpito da un ictus nel 2019

Monica Magioni si riferiva all'ictus che nel 2019 aveva colpito Andrea Vianello, che nei mesi successivi ha dovuto affrontare un lungo processo di riabilitazione, viste le iniziali difficoltà a parlare che lui stesso ha raccontato in numerose interviste e anche in un libro. Vianello è comunque tornato ad esercitare la professione giornalistica in un tempo brevissimo, prima con la direzione di RaiNews 24, poi del Giornale Radio.

11.567 CONDIVISIONI
"Dare rilievo al Tg1 del mattino", perché Monica Maggioni avrebbe spostato i giornalisti della sera
Lucia Annunziata su Rai1 punzecchia la maratona Mentana:
Lucia Annunziata su Rai1 punzecchia la maratona Mentana: "Lì nemmeno una donna"
Elisa Anzaldo torna al Tg1, nel 2011 lo scontro con Minzolini:
Elisa Anzaldo torna al Tg1, nel 2011 lo scontro con Minzolini: "Vado via, il tg non è imparziale"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni