410 CONDIVISIONI
18 Settembre 2022
13:32

Amadeus è ovunque, soffre in silenzio sugli spalti per Udinese-Inter

Il conduttore è ovunque: eccolo sugli spalti di Udinese-Inter a soffrire in silenzio per la squadra nerazzurra che ha perso 3 a 1.
410 CONDIVISIONI

Dai Soliti Ignoti al grande successo di Arena Suzuki fino allo stadio di Udine per vedere la partita Udinese-Inter: come i mediani moderni, Amadeus è un uomo ovunque. Grande tifoso dell'Inter, il conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo è corso a vedere la sua amata Inter in trasferta, accompagnato da suo figlio José (che si chiama così, ovviamente, in omaggio a Mourinho). Purtroppo, però, la sofferenza è tanta. Il primo tempo dei nerazzurri non è stato di livello, nonostante la grandissima punizione di Barella. Dopo pochi minuti, infatti, la squadra di casa è riuscita a pareggiare grazie a una autorete di Milan Skriniar. Le telecamere di Dazn hanno subito inquadrato la faccia perplessa di Amadeus in tribuna. Al suo fianco, Piero Ausilio, direttore sportivo dell'Inter. Nel secondo tempo, purtroppo, andrà peggio: l'Inter ha perso 3 a 1.

Il successo di Arena Suzuki

Il momento professionale di Amadeus è sotto gli occhi di tutti. A differenza dell'Inter, che in questo momento fatica a trovare una continuità di risultati e una direzione precisa, la stagione di Amadeus è cominciata ancora una volta da grande e assoluto protagonista del servizio pubblico. L'idea di Arena Suzuki '60 '70 '80 e '90 è assolutamente unica. Un carosello di grandi canzoni che attraversa quarant'anni di storia, la nostra storia, con i grandi tormentoni e i protagonisti che si avvicendano sul palco dell'Arena di Verona. La prima puntata è stata seguita da più di tre milioni di spettatori per uno share sopra il 20%. Tra i momenti cult, l'esibizione di Ornella Vanoni che ha conquistato tutti con la sua simpatia e la sua proverbiale schiettezza. Anche Gloria Gaynor e i Ricchi e Poveri hanno infiammato il pubblico, così come l'arrivo di Gianluca Grignani che ha cantato "La mia storia tra le dita" e "Destinazione Paradiso", conquistando i tantissimi presenti.

410 CONDIVISIONI
Maurizio Costanzo chiama Mina:
Maurizio Costanzo chiama Mina: "Vai a Sanremo con Amadeus"
Amadeus e Giovanna Civitillo conducono il Festival delle Famiglie su Rai1
Amadeus e Giovanna Civitillo conducono il Festival delle Famiglie su Rai1
Rodrigo D'Erasmo, l'artista ovunque:
Rodrigo D'Erasmo, l'artista ovunque: "Esprimere quello che ho dentro è un'ossessione"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni