12 Gennaio 2022
11:03

Le scuse di Giorgia Soleri per i post razzisti pubblicati 6 anni fa: “Non sono più quella persona”

Giorgia Soleri nelle ultime ore si è scusata su Instagram dopo la bufera mediatica in cui si è trovata coinvolta. Circa sei anni fa pubblicò diversi post di matrice razzista, aspramente criticati.
A cura di Gaia Martino

Giorgia Soleri è finita al centro delle polemiche social per alcuni post giudicati razzisti da lei condivisi circa sei anni fa. La fidanzata di Damiano David, il frontman dei Maneskin, con due Instagram story ha rotto il silenzio per scusarsi su quanto risalito a galla nelle ultime ore. Su Twitter, scrive la giovane, sono spuntati alcuni screen di vecchi post da lei pubblicati in cui utilizzava allusioni razziste che non sono piaciute a chi, oggi, le ha ripescate. Utenti da tutto il mondo l'hanno criticata.

Le scuse di Giorgia Soleri

La modella ed attivista con due IG story si è scusata per i post di matrice razzista da lei condivisi circa sei anni fa. Il suo messaggio social è cominciato spiegando l'accaduto:

Ieri su Twitter sono usciti alcuni screen di vecchi post in cui usavo slur razzisti o facevo appropriazione culturale. Sono post di social o profili diversi da questo, sono passati 6/7 anni, quindi è probabile che la maggior parte di voi non ne sia a conoscenza.

Poi ha continuato aggiungendo la sua volontà di non pubblicare i contenuti dei post vecchi: "Non perché voglia nascondere ciò che è successo ma non voglio che diventi una gara a chi trova e condivide lo screen più velocemente perché sono dispiaciuta". La fidanzata di Damiano David si è assunta le responsabilità delle sue azioni:

Non voglio ferire o triggerare altre persone delle comunità direttamente coinvolte. Mi prendo la responsabilità di ciò che ho detto e fatto, non voglio nascondermi.

"Ho fatto un errore enorme, mi vergogno"

Giorgia Soleri ha proseguito il suo sfogo ed il suo messaggio di scuse, dicendosi estremamente dispiaciuta per aver offeso e ferito delle persone. "Ho fatto un errore enorme mi vergogno e voglio scusarmi con coloro che ho ferito per i miei errori da persona giovane, ignorante e privilegiata".

Negli ultimi anni, ha continuato, è cresciuta ed è diventata più consapevole, educandosi. "Non sono più la persona che ha scritto quelle cose".

I post di Giorgia Soleri incriminati

A far discutere su Twitter sono alcuni post del passato condivisi dalla modella e attivista in cui tira in ballo persone di differenti etnie. Accusata di essere razzista, si è sollevato un vero e proprio caso su alcuni scatti del 2015 risaliti a galla. In uno, in particolare, Giorgia Soleri si mostra con una sciarpa in testa a corredo di una didascalia: "E niente raga, sono diventata musulmana".

Giorgia Soleri fa chiarezza sul brano Coraline dei Maneskin: "Non c'entra il suicidio di un’amica"
Giorgia Soleri fa chiarezza sul brano Coraline dei Maneskin: "Non c'entra il suicidio di un’amica"
Giorgia Soleri: "Credono che la mia libertà sia di loro proprietà", replica velata a Corona?
Giorgia Soleri: "Credono che la mia libertà sia di loro proprietà", replica velata a Corona?
Giorgia Soleri: "Il dolore è stato il mio compagno devoto, al mattino speravo di non svegliarmi"
Giorgia Soleri: "Il dolore è stato il mio compagno devoto, al mattino speravo di non svegliarmi"
Report, perquisizione in redazione e a casa di Mondani dopo inchiesta su strage Capaci
Report, perquisizione in redazione e a casa di Mondani dopo inchiesta su strage Capaci
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni