467 CONDIVISIONI
22 Settembre 2022
8:07

Ambra Angiolini accusata di occupare casa di Pazzini: “Brutta storia, ci sono di mezzo i legali”

Silvia Slitti moglie di Giampaolo Pazzini conferma: la persona che sta occupando il suo appartamento è Ambra Angiolini. Avrebbe dovuto lasciare la casa a giugno come da contratto. “Lei in hotel e lei a casa mia, assurdo”, si è sfogata la donna. Ambra conferma: “È una brutta storia”.
A cura di Giulia Turco
467 CONDIVISIONI

Ambra Angiolini è finita al centro di uno sfogo da parte di Silvia Slitti, event planner e moglie dell'ex calciatore Giampaolo Pazzini, che la accusa di occupare abusivamente il suo appartamento milanese. Prima si è sfogata sui social, lasciando intendere che la persona alla quale faceva riferimento nel suo racconto fosse Ambra Angiolini tramite indizi palesemente chiari, poi lo ha confermato a chiare lettere.

Lo sfogo di Silvia Slitti che non può rientrare a casa

Raggiunta dal quotidiano Domani, Silvia Slitti conferma la sua versione dei fatti. La casa in questione era stata affidata ad Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri lo sorso anno, per un periodo di dieci mesi, durante i quali la famiglia di Pazzini aveva deciso di trasferirsi temporaneamente in una casa fuori città. Tornati a Milano, lo scorso 30 giugno, Silvia Slitti e famiglia avrebbero dovuto riprendere possesso dell’appartamento, come da contratto. Nel frattempo però Ambra subisce la separazione di Allegri, che se ne va, lasciando lei a casa. "Prendo una decisione contro tutti, decido di farle un “favore”, le regalo un altro mese e le dico: io ti do la data simbolica del 15 settembre! Il 15 settembre inizia la scuola e io devo entrare a casa mia… Lei giura che per il 7 settembre mi lascerà casa", racconta esasperata la moglie di Pazzini.

La conferma di Ambra Angiolini

Secondo quanto racconta l’event planner, non solo Ambra non avrebbe alcuna intenzione di lasciare la casa, ma non ci sarebbe dunque alcun modo di comunicare per arrivare ad un accordo. L’ex compagno Allegri, invece, si sarebbe mostrato ben più disponibile: “Ha sempre pagato lui per tutta la durata del contratto, solo che il contratto era fino al 30 giugno. Siamo al 21 settembre e io devo stare in hotel. Io in hotel e lei a casa mia, assurdo”, si è sfogata Slitti sulla pagine di Domani. Contattata dal quotidiano, Angiolini ha replicato freddamente confermando la situazione: È una brutta storia, ci sono di mezzo i legali, non sono abituata a fare casino sui social", è stata la sua breve risposta.

467 CONDIVISIONI
I legali di Ambra Angiolini
I legali di Ambra Angiolini "abusiva" a casa di Pazzini: "Illazioni che ledono la sua dignità"
Silvia Slitti contro l'inquilina che non lascia il suo appartamento: gli indizi su Ambra Angiolini
Silvia Slitti contro l'inquilina che non lascia il suo appartamento: gli indizi su Ambra Angiolini
Ambra Angiolini bacia un uomo misterioso:
Ambra Angiolini bacia un uomo misterioso: "Nuovo amore dopo Massimiliano Allegri"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni