video suggerito
video suggerito
Festival di Sanremo 2025

Il regolamento di Sanremo Giovani 2024: i requisiti, come funziona la selezione e la data della finale

È stato diffuso il regolamento ufficiale di Sanremo Giovani 2024 con i requisiti richiesti, le fasi di selezione e le date della semifinale e della finale. Carlo Conti, conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2025, ha dichiarato: “Separando la categoria Nuove Proposte da quella dei Big valorizziamo i giovani”.
A cura di Daniela Seclì
86 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Il regolamento ufficiale di Sanremo Giovani 2024. Per partecipare alla gara delle Nuove Proposte si potranno presentare le candidature dalle ore 16:00 del 10 luglio ed entro e non oltre le ore 19:00 dell'8 ottobre 2024. Verranno selezionati quattro artisti che avranno una competizione separata da quella dei Big. Carlo Conti, direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo 2025, ha spiegato la sua scelta:

La reintroduzione della categoria Nuove Proposte, separata da quella dei Big è intesa a costituire un concreto momento di ulteriore valorizzazione dei giovani. Il modello che è stato individuato, e anche l’abbassamento dell’età anagrafica, serve infatti a costruire un percorso di crescita lungo tre mesi, tra i vari step di “Sanremo Giovani”. Il tutto finalizzato a individuare i potenziali Big del futuro attraverso la sfida nella categoria Nuove Proposte di febbraio.

I requisiti per partecipare a Sanremo Giovani 2024

Il regolamento ufficiale di Sanremo Giovani 2024 chiarisce i requisiti da rispettare perché la candidatura sia ritenuta valida. Per cominciare, gli artisti dovranno essere presentati da una Casa discografica, poi dovranno essere in possesso di caratteristiche ben precise:

  • Avere compiuto 16 anni e non avere compiuto ancora 27 anni entro l'1 gennaio 2025;
  • Non avere già partecipato al Festival di Sanremo nella categoria Big;
  • Non avere preso parte alla manifestazione Area Sanremo 2024;
  • Essere già presente nel mercato della musica con l’avvenuta commercializzazione di almeno due brani singoli.

Come funziona la selezione: il regolamento ufficiale

La selezione dei brani per Sanremo Giovani si articolerà in due fasi. Una fase di ascolto durante la quale la Commissione Musicale si occuperà di passare in rassegna tutti i brani pervenuti sia da parte di artisti singoli che da gruppi. Al termine di questa fase, verranno selezionate almeno quaranta canzoni. Gli artisti prescelti dovranno presentarsi a Roma, in via Asiago, per un'audizione dal vivo. Così, si giungerà alla selezione di ventiquattro artisti che potranno accedere alla fase eliminatoria.

La fase eliminatoria nel corso di cinque serate in onda su Rai2

Da novembre a dicembre 2024 si terranno quattro serate a Roma che verranno trasmesse su Rai2 in diretta o in differita (a seconda delle esigenze di palinsesto). Le puntate andranno in onda il 12, il 19, il 26 novembre e il 3 dicembre. Nel corso di ogni serata si esibiranno sei artisti, solo tre passeranno il turno. Si arriverà così a un totale di dodici artisti che si esibiranno nel corso della semifinale che si terrà il 10 dicembre. La Commissione Musicale giungerà a una rosa di sei finalisti.

La finale di Sanremo Giovani, il televoto e la selezione di quattro Nuove Proposte

La finale di Sanremo Giovani andrà in onda il 18 dicembre in prima serata su Rai1, in diretta dal Casinò di Sanremo. I sei artisti rimasti in gara affronteranno il giudizio della Commissione Musicale e quello del televoto. Si giungerà così a tre artisti. Inoltre, si esibiranno due cantanti di Area Sanremo e solo uno si aggiungerà a coloro che parteciperanno alla categoria Nuove Proposte. In totale saranno quattro i cantanti in gara tra le Nuove Proposte e si presenteranno con la stessa canzone che hanno presentato a Sanremo Giovani 2024.

86 CONDIVISIONI
15 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views