10 Dicembre 2010
16:32

Parole chiave 2010 su Google: Facebook e Youtube dominano la classifica

Google rende note le parole chiave più ricercate del 2010: prima in classifica l’immancabile Facebook, seguita da Youtube e da Libero.
A cura di Eleonora D'Amore
le parole chiave più ricercate su google

Il 2010 sta per concludersi e Google coglie l'occasione per pubblicare Zeitgeist 2010 ossia la ricerca sulle parole chiave più ricercate sul motore più visitato al mondo. Un modo per marcare le tendenze del nuovo millennio, per evidenziare i cambiamenti di interesse degli internauti, per commentare insieme gli argomenti che hanno padroneggiato il web nel corso di questo 2010.

Parole chiave divise per settori: dalle celebrità più famose del 2010 nel campo del Gossip e dello Showbiz alle ricette 2010 più ricercate nelle cucine di milioni di italiani, fino alle punte di diamante del mondo dell'hi-tech, dell'economia e della finanza. Ampio spazio soprattutto alle combinazioni con la parola "significato" che di sicuro ognuno di noi ha almeno una volta digitato sul famoso motore di ricerca.

Vengono inoltre anche elencate le parole di crescente popolarità come Chatroulette, il servizio di chat online con webcam che seleziona gli utenti come una roulette russa; la tragedia di Sarah Scazzi e il delitto di Avetrana; il tormentone del Waka Waka durante i mondiali; gli stessi Mondiali 2010 in Sud Africa, sebbene non sia stata la loro annata migliore; Katy Perry e Selena Gomez tra le artiste più ricercate dell'anno e l'onnipresente sebbene poco affidabile Google Translate, il traduttore multilingue.

Ogni settore ha avuto i suoi termini campioni di click e ha mostrato come la società sta cambiando in base agli usi e costumi che la moda, lo spettacolo e la cultura in generale ci impongono ogni giorno.

Ecco a voi la classifica delle parole chiave più ricercate del web in tutto il 2010:

  • 1. Facebook
  • 2. Youtube
  • 3.Libero
  • 4. Meteo
  • 5. Giochi
  • 6. Streaming
  • 7. Google
  • 8. Yahoo
  • 9. Corriere
  • 10. Alice
Il Ministro della Cultura Sangiuliano contro i musei gratis:
Il Ministro della Cultura Sangiuliano contro i musei gratis: "Si deprezza il valore delle opere"
Perché le norme sui rave si applicano anche alle occupazioni a scuola
Perché le norme sui rave si applicano anche alle occupazioni a scuola
Assolto consigliere leghista che fece il saluto romano in Aula contro le attiviste di Non una di meno
Assolto consigliere leghista che fece il saluto romano in Aula contro le attiviste di Non una di meno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni