Causa impegni di lavoro, sono stati costretti a vivere per un periodo separati. Ma come succede in questi casi, la distanza può essere colmata con telefonate, videochiamate, e soprattutto fotografie. Come quella che una donna ha inviato al marito per auguragli buona giornata. Ma  qualcosa è andato storto e il consorte le ha chiesto immediatamente il divorzio. Cosa è potuto succedere? Basta guardare attentamente lo scatto in questione. Magari il particolare non salta subito all’occhio. La mogliettina ha inviato la foto in cui è seduta su un letto sfatto, accanto ha una chitarra e i capelli sono spettinati, l'aria stanca. Ma proprio quel dettaglio poco visibile all’apparenza ha messo la parola fine al suo matrimonio.

Il particolare che ha causato il divorzio

Guardando attentamente la foto – cosa che il marito lontano deve aver fatto sicuramente  –  si nota una mano di un uomo spuntare  da sotto al letto. Segno che la mogliettina non è rimasta da sola durante la notte senza il suo amato? Chissà. Fatto sta che l’uomo che ha ricevuto quel buongiorno non l’ha presa per niente bene.

La storia è stata riportata da huffingtonpost.de. E secondo alcuni si tratterebbe solo di Photoshop. Secondo altri di uno scherzo fatto dalla donna al suo uomo. Quel che certo è che quando inviamo una foto a chicchessia (o la pubblichiamo su Facebook) è sempre meglio controllarla bene per evitare  conseguenze amare…