Riassunto delle puntate precedenti: lui ama lei, lei ama lui; lui vorrebbe "consumare", lei preferirebbe mantenersi casta fino al matrimonio. E' più o meno a questo punto che cominciano le tragicomiche avventure sentimental-sessuali di un diavolaccio bruttarello ed una seducente angioletta che in pochissimo tempo, grazie ai bellissimi disegni e all'irresistibile ironia delle loro storie, sono diventati la coppia di innamorati a fumetti più amata e seguita del web.
Loro si chiamano Damiano e Angelina ed il fumetto in questione è "Sacro/Profano", divertente commedia sexy disegnata dalla mano felice della napoletana Mirka Andolfo: nato come webcomic (la pagina facebook attualmente conta più di 60.000 contatti), l'idillio amoroso tra angelo e diavolo è poi approdato su carta con una vera e propria trilogia pubblicata da Edizioni Dentiblù e composta dagli albi Inferno (rivelazione e boom di vendite dello scorso anno), Purgatorio e Paradiso, volume conclusivo della serie che vedrà la luce il prossimo autunno, in occasione del Lucca Comics.

Se nel precedente episodio della serie Purgatorio (a proposito del quale abbiamo già fatto due chiacchiere con l'autrice) la nostra coppia di fidanzati ha dovuto affrontare il tanto sospirato matrimonio ed una luna di miele decisamente… movimentata, in "Sacro/Profano: Manuale Sexy", che uscirà in libreria dall'11 maggio e (come l'artbook di acquerelli "Affreschi d'Inferno") fungerà da intermezzo tra lo scorso volume e quello di prossima uscita, l'argomento non sarà altrettanto platonico: si tratterà infatti di un vademecum semiserio sulle curiosità, le domande ed i problemi legati al sesso.
La storia a fumetti, che vedrà Angelina, Damiano e gli altri personaggi della serie incontrarsi nella sala d'attesa di una specialista per sottoporle alcuni problemi "scottanti", sarà affiancata dai commenti di una dottoressa sessuologa i cui consigli professionali correderanno le 20 "pillole" sulla sessualità trattate nel fumetto: tra i temi anche mancata erezione, eiaculazione precoce, "famolo strano", vibratori, dimensioni maschili, omosessualità e coming-out, toy-boy e cyber sex.
Una guida utile, fresca e divertente per ricordarci che i problemi di sesso vanno affrontati con attenzione e in modo responsabile, ma anche sdrammatizzati con la giusta dose di leggerezza.