Amazon si impegna nella solidarietà e nel sostegno alle scuole: l'iniziativa "Un click per la scuola", proposta dal colosso dell'e-commerce ai suoi utenti, permette di donare una parte dell'importo speso per qualsiasi prodotto a una scuola di ogni ordine e grado.

Un'iniziativa sicuramente lodevole, che aiuta le scuole a raccogliere fondi da spendere per acquistare moltissime categorie di prodotti, dall'elettronica al materiale cartaceo, passando per cancelleria, cartine, atlanti e tutto ciò che può servire a docenti e studenti durante l'attività didattica.

Le scuole, infatti, avranno delle aree personali in cui potranno verificare l'entità del credito ricevuto, e scegliere liberamente come e quando spenderlo. Niente male, considerato che spesso gli istituti scolastici hanno difficoltà a provvedere alle proprie esigenze materiali e sono costrette a chiedere un contributo anche agli studenti.

Le offerte per il Back to School su Amazon sono moltissime, con tanti sconti su libri scolastici e materiale per prepararsi al ritorno tra i banchi di scuola.

Un click per la scuola: come partecipare all'iniziativa

Per partecipare all'iniziativa promossa da Amazon basterà, innanzitutto, andare a selezionare l'istituto che si vuole scegliere come beneficiario delle proprie donazioni. Una volta fatto ciò, man mano che facciamo acquisti e inoltriamo ordini ad Amazon questo destina alla scuola che abbiamo scelto una percentuale variabile: al lancio dell'iniziativa questa percentuale si attesta al 2,5%, per poi calare fino all'1,5% successivamente.

Per far sì che sia possibile scegliere un certo istituto, anche la scuola deve registrarsi sul sito, inserendo i dati dell'organizzazione. Il grande vantaggio dell'iniziativa sta nel fatto che non ci sono costi aggiuntivi per il cliente, che può contemporaneamente acquistare oggetti per sè e sostenere la scuola dei propri figli.