Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Incendio in una palazzina in via Giuseppe Lipparini, nei pressi di via Ignazio Silone, zona Laurentino a Roma. Un uomo è morto. Stando a quanto si apprende, le fiamme sarebbero divampate intorno alle 2,30 della notte di oggi, lunedì 15 febbraio, in un appartamento che si trova al nono piano di una palazzina di quattordici piani complessivi di proprietà dell'Ater. Sul posto, fanno sapere i vigili del fuoco sono intervenute tre squadre di pompieri, un'autobotte, un'autoscala e il Carro Teli. L'incendio sembrerebbe aver interessato una stanza in particolare dell'appartamento, gli infissi e parte degli arredi.

Morti un uomo, un cane e un gatto, intossicata dal fumo una donna

Nell'incendio è morto un uomo di circa 50 anni, insieme al suo cane e al suo gatto. Una donna di 40 anni, stando a quanto riportano i vigili del fuoco del comando di Roma, è stata trasportata d'urgenza in ospedale per intossicazione da fumo. Le sue condizioni di salute non sono note. Le cause dell'incendio restano ancora da chiarire e nessuna ipotesi è stata formulata in merito. Sul posto è intervenuto un funzionario dei vigili del fuoco e il personale del 118. Inoltre sono intervenuti gli agenti del commissariato di zona e gli uomini della polizia scientifica.

Sempre nella notte a Roma è andato in fiamme l'ennesimo autobus dell'Atac. La notizia è stata riportata dal consigliere di Fratelli d'Italia, Francesco Figliomeni: "Continua la strage dei mezzi dell'Atac che vanno a fuoco. Stamattina nuovo bus flambé in via La Spezia nel quartiere San Giovanni, con l'incendio che e' stato subito domato dal pronto intervento dei Vigili del fuoco. Anche in questi cinque anni, nonostante i continui slogan di Raggi e Calabrese, la carenza di manutenzione di tali veicoli, sta comportando gravi rischi per i cittadini e per gli stessi autisti. Visti i troppi episodi che peraltro continuano ad accadere periodicamente, chiediamo una immediata verifica approfondita su tali veicoli, non e' ammissibile che possa accadere qualche tragedia per la sciatteria di qualcuno".