94 CONDIVISIONI

Ritrovato il turista gallese scomparso da Fiumicino: ha fatto il chek-in ma non si è mai imbarcato

Si è conclusa con un abbraccio tra zio e nipote la vicenda della scomparsa del turista gallese Geralit Evans Williams, che gli agenti della polizia locale di Roma Capitale hanno ritrovato a San Lorenzo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Alessia Rabbai
94 CONDIVISIONI
Gli agenti della polizia locale insieme al turista gallese ritrovato
Gli agenti della polizia locale insieme al turista gallese ritrovato

Sta bene ed è tornato a casa sano e salvo Geralit Evans Williams, il turista italo-gallese sessantatreenne scomparso lo scorso 15 giugno a Roma. A ritrovarlo sono stati gli agenti della polizia locale di Roma Capitale del Commissariato San Lorenzo. La vicenda si è conclusa con l'abbraccio del nipote e una bella foto ricordo di zio e nipote riuniti, insieme agli agenti che lo hanno trovato. Erano fatti in corso le ricerche per ritrovarlo, dopo la denuncia fatta dai famigliari, che non lo avevano visto rientrare a casa e non riuscivano più a mettersi in contatto con lui. Gli agenti, diramata la sua foto e il suo identikit, lo hanno ritrovato nel parco dei Caduti 19 luglio 1943 in zona San Lorenzo. Lo hanno riconosciuto e si sono accertati che stesse bene, poi lo hanno accompagnato al Commissariato Colombo, dove preoccupato lo aspettava il nipote.

Il nipote ha potuto riabbracciarlo

Nel frattempo infatti suo nipote Cat, che aveva lanciato l'appello attraverso i social network, era arrivato nella Capitale dalla Scozia, lo scorso 21 giugno ne ha denunciato la scomparsa in attesa di ritrovarlo. Grazie agli agenti ha potuto riabbracciarlo e riportarlo a casa con sé.

Ha fatto il check-in ma non è mai salito sull'aereo

Geralit Evans Williams prima di scomparire nel nulla era giunto in Italia per trascorrere alcuni giorni di vacanza nella provincia di Frusinate, dove sono originari alcuni famigliari. Di rientro a casa, ha fatto il check-in all'aeroporto di Fiumicino, ma non è mai salito a bordo del volo e i famigliari non hanno più avuto sue notizie. Sono stati giorni d'apprensione per i suoi cari, ai quali ha fatto seguito l'arrivo in Italia del nipote e il ritrovamento. Una vicenda che si è conclusa con il lieto fine.

94 CONDIVISIONI
Chi è Philip Rogosky, il producer scomparso a Roma il 29 gennaio
Chi è Philip Rogosky, il producer scomparso a Roma il 29 gennaio
Anziana scomparsa a Canale Monterano: uno dei figli è irreperibile, l'altro ha denunciato
Anziana scomparsa a Canale Monterano: uno dei figli è irreperibile, l'altro ha denunciato
Anziano scompare a Barbarano Romano: ricerche dei vigili del fuoco in corso
Anziano scompare a Barbarano Romano: ricerche dei vigili del fuoco in corso
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views