845 CONDIVISIONI
14 Settembre 2021
11:05

Incidente sulla Trionfale, morto colonnello dell’Aeronautica: è la settima vittima in 5 giorni

Sette vittime della strada in cinque giorni tra Roma e provincia. Ieri mattina è stata la volta del colonnello dell’Aeronautica, Quirino Filippi, quarantatré anni, che viaggiava in sella alla sua moto ed è deceduto nello scontro con un’auto, il cui conducente trentaquattrenne è indagato per omcidio stradale.
A cura di Alessia Rabbai
845 CONDIVISIONI
Quirino Filippi
Quirino Filippi

È Quirino Filippi il quarantatreenne morto nell'incidente stradale su via Trionfale avvenuto ieri, lunedì 13 settembre a Roma. Il colonnello dell'Aeronautica era originario del Comune di Amaseno, in provincia di Frosinone. Per il militare in viaggio verso casa in sella alla sua moto Bmw 1250 Gs, che si è scontrato con un'auto, non c'è stato purtroppo nulla da fare per salvargli la vita. L'automobilista risulta indagato per omicidio stradale, un atto dovuto per fare chiarezza sul decesso, sopraggiunto praticamente sul colpo, e i due veicoli sono stati posti sotto sequestro, per ulteriori accertamenti. Secondo quanto ricostruito in sede d'indagine erano circa le ore 8, pare che il conducente trentaquattrenne alla guida della Citroen C3 stava girando per entrare dal gommista, mentre la moto procedeva verso il centro, i due veicoli si sono scontrati all'altezza di via Giovan Battista Audiffredi. L'impatto è stato violento: il militare è finito contro le barriere a protezione dei pedoni. Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia locale di Roma Capitale del XIV Gruppo.

Sette morti in cinque giorni sulle strade di Roma

Sono sette i morti sulle strade tra Roma e provincia negli ultimi cinque giorni. La sera prima in cui ha perso la vita il colonnello dell'Aeronautica è morto Ugo Faina, anche lui caduto dalle due ruote mentre viaggiava a bordo del suo scooter Yamaha T-Max, rimasto coinvolto domenica pomeriggio in uno scontro con un'auto sulla via Litoranea all'altezza del Terzo cancello. Lo scorso 9 settembre invece la strada ha mietuto una vittima ancora più giovane, il trentacinquenne Daniele Cassan, morto questa volta in un incidente sulla via Flaminia, all'altezza di Grottarossa.

845 CONDIVISIONI
Incidente sull'Aurelia a Santa Severa: morto Daniele Iannilli
Incidente sull'Aurelia a Santa Severa: morto Daniele Iannilli
Incidente sul lungotevere: Henok morto a 22 anni dopo una festa, ancora gravi gli amici
Incidente sul lungotevere: Henok morto a 22 anni dopo una festa, ancora gravi gli amici
Viale Libia, 65enne trovato morto in casa: era deceduto da giorni
Viale Libia, 65enne trovato morto in casa: era deceduto da giorni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni